Diletta Leotta confessa: “L’ho fatto con Alessandro Siani”

Diletta Leotta ha confessato, recentemente, di averlo fatto con Alessandro Siani, noto regista e comico: cosa è successo tra i due?

Diletta Leotta
Diletta Leotta (Sky)

Ieri penultima puntata del programma tutto al femminile Venus Club su Italia 1 condotto da Lorella Boccia. Sono state ospitate tre donne che per percorso professionale sono diverse tra loro: la comica Michela Giraud,  la conduttrice radiofonica Ema Stokholma e la giornalista di Dazn Diletta Leotta, senza ombra di dubbio una delle donne più amate dagli italiani.

Con lei ovviamente non si poteva non parlare di calcio e dell’aspetto che più l’ha caratterizzato questi mesi, l’assenza di tifosi. Gli spettatori negli stadi piano piano stanno tornando, una normalità tanto agogna che si augura anche la conduttrice. L’inviata a bordo campo ha confessato che mai si abituerà all’assenza del pubblico perché esso ti dà quel calore che nulla può colmare.

LEGGI ANCHE—> I Soliti Ignoti chiude: Amadeus saluta il pubblico

Diletta Leotta e la Nazionale: chi è l’azzurro preferito

Dazn
Diletta Leotta, volto simbolo di Dazn (Getty Images)

Da buon amante del calcio c’è un ricordo anche per Diego Armando Maradona e a una frase detta dall’amico Alessandro Siani “Forse proprio perché loro (i tifosi, ndr) non sono più dentro lo stadio, io ho detto  ma che esisto a fare qui”.

Proprio con il comico e regista napoletano c’è una grande novità: “Prossime avventure? A Natale 2021 spero che tutti quanti possiamo ritrovarci al cinema perché uscirà il film di Natale con Alessandro Siani e Christian De Sica“. Chi ha incastrato Babbo Natale? è il titolo e come Siani ha già spiegato in passato, oltre a voler far ridere vuole invitare anche a una riflessione sul commercio online e le condizioni imposte dalla pandemia.

LEGGI ANCHE—> Friends Reunion, quanto sono stati pagati gli attori per questo special

Tra qualche giorno cominceranno gli Europei di calcio. Diletta Leotta ha anche espresso la sua preferenza tra gli azzurri. Fa il tifo per Barella che reputa al momento il calciatore italiano più forte: “Un giorno ci porterà in alto.