Coronavirus Campania, il bollettino Regione di oggi 30 maggio

Il bollettino coronavirus della Regione Campania di oggi 30 maggio. I numeri e i dati aggiornati su contagi positivi, morti e guariti.

bollettino Campania
Bollettino Campania 30 maggio

La Regione Campania nelle scorse ore ha superato la soglia di un milione di cittadini vaccinati con prima e seconda dose. Secondo l’ultimo report pubblicato dall’Unità di Crisi regionale sono stati vaccinati con la prima dose complessivamente 2.220.404 cittadini, di questi 1.010.992 hanno ricevuto la seconda dose. In totale le somministrazioni in Campania arrivano a quota 3.231.396. Dalla tarda serata di ieri la Regione ha aperto anche la piattaforma per le adesioni alla vaccinazione dei maturandi (leggi qui come prenotare).

La campagna vaccinale è riservata ai cittadini d’età compresa tra i 17 ed i 20 anni che dovranno sostenere l’esame di maturità. Le dosi di vaccino annunciate in arrivo per la prossima settimana potranno consentire il via alla campagna, che non sospende le altre convocazioni già comunicate per le altre fasce di età e per i richiami. Le vaccinazioni volontarie saranno compiute a partire da martedì 1 giugno. I 17enni riceveranno il vaccino Pfizer, mentre dai 18 anni in su il vaccino indicato è quello monodose Johnson & Johnson.

LEGGI ANCHE –> Napoli, furto ai malati di Covid al Pellegrini Vecchio: cos’è successo

Il bollettino Campania di oggi

bollettino Campania
Regione Campania

Coronavirus Campania, il bollettino di oggi: 385 positivi, 9819 tamponi molecolari e 3308 tamponi antigenici, 1 morto (deceduto nelle ultime 48 ore), 874 guariti.

Focus sui positivi: 102 sintomatici e 283 asintomatici. Si ricorda che le definizioni di sintomatici e asintomatici si riferiscono ai soli positivi al tampone molecolare. Il numero totale dei deceduti in Campania dall’inizio della pandemia sale oggi a 7191.

Posti letto di terapia intensiva: 656 disponibili, 61 occupati (-2 rispetto a ieri).
Posti letto di degenza: 3160 disponibili tra posti letto Covid e offerta privata, 733 occupati (-16 rispetto a ieri).

LEGGI ANCHE –> Poggioreale, giovane detenuto si suicida: aveva 23 anni


Il piano della Regione “Campania Sicura” ha portato alla riapertura della Grotta Azzurra a Capri, isola Covid free. Il presidente Vincenzo De Luca in una breve nota l’ha definita “una delle attrazioni turistiche più belle e più famose dell’Italia nel mondo”. La campagna regionale di immunizzazione delle principali mete turistiche prosegue, come conferma lo stesso De Luca: “Ritorna il turismo, riparte l’economia legata al turismo grazie al programma Covid free per le isole campane, che adesso abbiamo esteso a tutta la fascia costiera della nostra regione”.

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vincenzo De Luca (@vincenzodeluca)