WhatsApp, altra novità per gli utenti: arriva con il nuovo aggiornamento

Spunta un’altra novità su WhatsApp pronta ad arrivare con l’ultimo aggiornamento. Andiamo a vedere cosa cambia sull’applicazione di messaggistica.

WhatsApp novità aggiornamento
Spunta un nuovo aggiornamento sull’app di messaggistica (via Screenshot)

Non si fermano le novità presenti su WhatsApp, con l’ultimo aggiornamento che farà esordire una nuova emoji all’interno dell’applicazione. Infatti scaricando la versione 2.21.11.10 di WhatsApp Beta, gli utenti potranno ottenere la bandiera simbolo dei rifugiati. La nuova emoji esclusiva, però, sarà disponibile solamente per tutti gli utenti che possiedono un device Android.

POTREBBE INTERESSARTI >>> PayPal, codice sconto in regalo: dove spenderlo

La bandiera in questione ha uno sfondo arancione con una striscia nera orizzontale che la caratterizza. Sul sito ufficiale del portale su WABetaInfo, si può capire che l’emoji in questione è reperibile nella sezione dedicata alle bandiere. A supportare il contenitore dedicato alle bandiere, come sempre, ci pensa il Consorzio Unicode, che appunto permette all’utente di selezionarle all’interno delle chat. Ma questa non è di certo l’unica novità sull’app di messaggistica, pronta a lanciare una nuova funzione.

WhatsApp, tante novità con l’ultimo aggiornamento: più privacy con la ‘disappearing mode’

WhatsApp trucco
La nuova funzione sull’applicazione di messaggistica (via Screenshot)

Un’altra grande novità pronta ad arrivare su WhatsApp è la ‘disappearing mode‘, in arrivo con un futuro update. Infatti la funzione riprende le chat di Snapchat, dove un messaggio viene eliminato non appena viene visualizzato. A breve, quindi, questa funzione è pronta a rafforzare quella dei ‘messaggi effimeri‘, ossia quei testi che durano solamente una settimana. Ancora una volta a fornire la grande novità ci ha pensato il portale ‘WABetaInfo‘.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Xiaomi rimossa dalla blacklist americana: cosa cambia

La disappearing mode potrebbe fare il suo esordio tra qualche mese su WhatsApp Beta e stando alle indiscrezioni sarà disponibile sia su iOS che su Android. Per attivare la funzione ci vogliono pochi e semplicissimi passi. Infatti bisognerà cliccare prima sulle ‘Impostazioni‘ dell’applicazione. Poi successivamente dovrete andare su ‘Account‘ ed infine ‘Privacy‘. Proprio in questa sezione trovare il tool per applicare o meno la nuova funzione. Inoltre tutti gli utenti potranno attivarla, mentre nei gruppi la funzione può essere attivata solamente dall’amministratore.