UFFICIALE – Napoli, Spalletti nuovo allenatore: l’annuncio di De Laurentiis

Napoli, è fatta per Spalletti. Il presidente Aurelio De Laurentiis ha ufficializzato l’ingaggio del tecnico

Spalletti
Spalletti nuovo allenatore del Napoli (Foto SSCN)

L’ufficialità è di pochissimi minuti fa, Luciano Spalletti è il nuovo allenatore del Napoli. Su Twitter Aurelio De Laurentiis ha annunciato che a partire dal prossimo 1 luglio il tecnico toscano guiderà gli azzurri nella stagione 2021-2022.

La notizia non è inattesa, da giorni si attendeva il tweet del presidente come sempre avviene quando si tratta di annunci importanti. Al momento non ci sono altri dettagli per quanto riguarda il contratto ma secondo le indiscrezioni emerse in questi giorni l’ex allenatore di Roma e Inter dovrebbe firmare un contratto di circa 3 milioni netti all’anno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, tre regali per Spalletti: trattative in corso

Spalletti al Napoli, la carriera del tecnico

Getty Images

Luciano Spalletti ritorna quindi in panchina dopo due anni di stop. L’ultima esperienza con l’Inter tra il 2017 e il 2019. Al primo anno si classificò al quarto posto, riportando i nerazzurri in Champions League dopo un anno di assenza e fu eliminato nella fase a gironi per differenze reti con il Tottenham. Anche l’anno successivo si classificò al quarto posto in campionato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, terremoto in casa nerazzurra: ufficiale l’addio di Conte!

Da calciatore terminò la carriera nell’Empoli dove poi cominciò ad allenare le giovanili e successivamente la Prima squadra, fino all’esordio in Serie A. Nella sua lunga carriera anche Sampdoria, Venezia, Udinese e l’Ancora nel disastroso anno in massima serie. Ha legato il suo nome proprio all’Udinese che ha allenato per 4 anni in due diversi momenti, così come alla Roma. Ma è all’estero che ha avuto più successo: con il Zenit San Pietroburgo ha vinto due campionari russi e una Supercoppa.