Napoli, in serata la firma di Spalletti: importanti novità sul calciomercato

Il Napoli è pronto ad annunciare la firma di Luciano Spalletti, che in serata dovrebbe definire il biennale: cosa cambia in chiave calciomercato.

Calciomercato Napoli Spalletti
Il tecnico toscano alla firma con gli azzurri (Getty Images)

Mancano pochissime ore alla firma di Luciano Spalletti con il Napoli, con il tecnico pronto a firmare in serata. Aurelio De Laurentiis infatti ha mantenuto la promessa fatta alla televisione portoghese, siglando quindi un accordo con un tecnico italiano e con già tanta esperienza in Serie A. Reduce dall’esperienza all’Inter, Spalletti è pronto a tornare in panchina dopo due anni di inattività.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Napoli, sarà ceduto un solo big: asta tra Madrid e PSG

L’obiettivo pre-fissato dalla società azzurra è il ritorno in Champions League, infatti da due anni gli azzurri mancano l’approdo alla massima competizione europea. Nonostante De Laurentiis abbia proposto al tecnico un obiettivo ambizioso, il patron azzurro è pronto a compiere diverse operazioni in uscita. Infatti sono diversi i big pronti a partire, andiamo a scoprire chi sono.

Napoli, arriva Spalletti: la dirigenza valuta offerte per Koulibaly e Fabiàn Ruiz

Napoli infortunio
Il difensore azzurro durante il match di campionato contro il Benevento (via Screenshot)

Nonostante l’arrivo di Luciano Spalletti, il Napoli è pronto alla rivoluzione estiva. Infatti sono diversi i senatori pronti a dire addio, uno su tutti Kalidou Koulibaly. Il difensore snegalese, infatti, è corteggiato da diversi club di Premier League. In estate, quindi, potrebbe esserci un’asta tra Manchester City e Liverpool che da tempo seguono il numero 26 azzurro.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Inter, terremoto in casa nerazzurra: ufficiale l’addio di Conte!

Un altro dei nomi in partenza è quello di Fabian Ruiz. Dopo due anni in azzurro il centrocampista spagnolo ha conquistato la Nazionale Spagnola ed è corteggiato da top team europei. Infatti sulle sue tracce ci sarebbero Real e Atletico Madrid, Barcellona e Paris Saint Germain. Infine l’ultimo che potrebbe partire è Lorenzo Insigne. Il capitano ha il contratto in scadenza nel 2022 ed in caso di mancato accordo potrebbe cambiare maglia.