WhatsApp, causa aperta con un Paese: “La legge mette fine alla privacy”

WhatsApp è pronta a fare causa all’India, pronta a mettere fine alla privacy degli utenti. Nel mirino degli sviluppatori una nuova legge del Paese.

WhatsApp privacy
La nuova legge indiana mette fine alla privacy (via Screenshot)

WhatsApp è pronta a limitare la nuova legge del governo Indiano sulle telecomunicazioni, che mette a serio rischio la privacy degli utenti all’interno dell’app. Infatti l’Intermediary Guidelines and Digital Media Ethics Code impone nuove pesanti obblighi alle piattaforme tech. L’obiettivo è quello di eliminare i contenuti illegali all’interno dell’applicazione. Inoltre le applicazioni dovranno anche introdurre un sistema automatico per elimianre i contenuti pornografici.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Xiaomi rimossa dalla blacklist americana: cosa cambia

Il gruppo Facebook è ben disposto ad introdurre il nuovo tool, ma vorrebbe ridiscutere alcuni punti. Infatti l’India ha chiesto ai social di rimuovere tutto ciò che menziona la variante indiana di Covid-19 e soprattutto vorrebbe reprimere le critiche all’attuale governo. WhatsApp così avrebbe fatto causa affermando che le nuove linee guida andrebbero contro la Costituzione del Paese. Con le nuove regole imposte dall’India, infatti, WhatsApp si troverebbe addirittura a rimuovere la sicura crittografia end-to-end, monitorando così le conversazioni degli utenti.

WhatsApp, non solo la querelle sulla privacy: arriva la ‘disappearing mode’

WhatsApp come scoprire online
L-‘applicazione di messaggistica introduce una nuova funzione (via Screenshot)

WhatsApp non è solamente in causa con l’India. Infatti l’applicazione è pronta ad introdurre una nuova funzione, la ‘disappearing mode‘. Questa funzione infatti riprende un pò le chat di ‘Snapchat‘, dove i messaggi vengono eliminati una volta visualizzati dagli utenti. Così a breve ad i messaggi effimeri che durano ‘una settimana’, arriveranno quindi i messaggi che durano solamente 24 ore. A fornire la grandissima novità ci ha pensato ancora una volta il portale ‘WABetaInfo‘.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Iliad, che offerte per il terzo anniversario! Dettagli e costi

La nuova funzione dovrebbe essere provata a breve sulla Beta dell’applicazione, sia per iOS che per Android. Inoltre la funzione è facilmente attivabile. Infatti bisognerà seguire tre semplici passaggi. Bisogna andare prima sulle ‘Impostazioni‘ dell’applicazione, poi cliccare su ‘Account‘ ed infine ‘Privacy‘. Qui troverete l’opzione per attivare o meno la nuovissima disappearing mode. A breve quindi tutti gli utenti potranno provarla con tutti i contatti presenti in rubrica.