Campania, cala ancora la curva di contagio Covid: si sogna la zona bianca

Migliora ancora la curva di contagio da Covid-19 in Campania. Cala il tasso di positività grazie alle vaccinazioni e la Regione sogna la zona bianca. 

Campania Covid
Continua a migliorare la curva pandemica (Getty Images)

In questi giorni l’Italia sta tornando a vedere la luce in fondo al tunnel chiamato Covid-19, con regioni come la Campania e la Lombardia che stanno finalmente abbattendo la curva di contagio. Proprio queste due regioni sono quelle che hanno fatto registrare il maggior numero di contagi durante la fase più critica della pandemia. Adesso però si iniziano a vedere gli effetti della campagna vaccinale, con un calo drastico anche di decessi e di ingressi in terapia intensiva.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Napoli, colpi di pistola in via Marina: rinvenuti quattro bossoli

L’unica nota negativa resta lo stop del Garante delle Privacy alla “green card” vaccinale lanciato da Palazzo Santa Lucia. Per quanto riguarda il colore della regione non dovrebbero esserci novità, con la Campania che resterà in zona gialla. Questa colorazione dovrebbe resistere fino all’inizio dell’estate, quando la Regione potrà finalmente avere i numeri per entrare in zona bianca. Andiamo quindi a vedere gli ultimi dati regionali.

Campania, migliorano i dati Covid: la situazione regionale

Covid Campania
L’Ospedale del Mare di Napoli (via webSource)

A far ben sperare alla regione Campania ci stanno pensando anche gli ultimi dati del contagio. Infatti sono incoraggianti gli ultimi bollettini pubblicati dalla Regione, con solamente 8 decessi nelle ultime 48 ore. I nuovi casi di positività sono 483 su un totale di 14.070 tamponi molecolari analizzati. Salgono a 1.301 il totale dei guariti nella giornata di ieri. Inoltre viene allentata anche la pressione sugli ospedali campani, che lentamente si stanno svuotando di paesi affetti di Covid-19.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Rapina del Casertano due anni fa, arrestato un 49 enne di Napoli

Proseguono a passo spedito anche le somministrazioni dei vaccini, con la Regione che ha dato una sensibile accelerata con diversi open day. Infatti nel fine settimana l’Asl Napoli 3 Sud ha organizzato a San Giorgio a Cremano un open day dedicato agli Over 18. Nel weekend, grazie al giorno aperto di vaccinazioni, sono state somministrate 7.997 dosi di vaccino Johnson & Johnson, monodose e quindi senza bisogno di richiamo. L’unica nota negativa resta il blocco della green card campana. L’Autorità Garante della Privacy ha anche ammonito Vincenzo De Luca con una nota in cui si legge: “La Campania deve attendere provvedimenti nazionali ed europei, non può far da sola“.