Napoli, tamponi gratis alla Stazione Centrale senza prenotazione

Napoli, tamponi gratis alla Stazione Centrale. La Croce Rossa offre questo servizio gratuito a tutta la comunità, prenotazione non necessaria.

Napoli tamponi gratis
Tamponi gratis alla Stazione Centrale di Napoli (Foto: Croce Rossa Italiana)

La Croce Rossa Italiana questa mattina ha inaugurato il centro tamponi nella stazione di Napoli Centrale a piazza Garibaldi. “Mettere in sicurezza i vulnerabili significa proteggere tutta la comunità. Avere accesso a un servizio di screening gratuito è una grande occasione per la nostra città” ha affermato Paolo Monorchio, presidente della Croce Rossa di Napoli. Il progetto finanziato dall’Unione Europea permetterà di effettuare il test gratuitamente: l’iniziativa si colloca nell’ambito “Increasing Covid-19 Mobile Testing Capacities”, supportato dal Gruppo Ferrovie dello Stato che ha messo a disposizione gli spazi negli scali ferroviari per allestire le postazioni in cui si effettueranno tamponi rapidi gratuiti sette giorni su sette, senza prenotazione e prescrizione medica. Questo servizio di screening consentirà ai volontari della Croce Rossa di raggiungere le persone più fragili e vulnerabili.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus Campania, il bollettino Regione di oggi

Napoli, tamponi gratis senza prenotazione

Napoli tamponi gratis
(Foto: Croce Rossa Italiana)

Il test rapido gratuito si potrà effettuare tutti i giorni della settimana, dalle 10.30 alle 14.30 fino al 30 settembre. Come detto, non è necessaria una prenotazione o una prescrizione medica, ma è sufficiente mettersi in fila ed attendere il proprio turno. La Commissione Europea ha finanziato il progetto con 35 milioni di euro, un’iniziativa riservata a sette Paesi, tra cui l’Italia. La Croce Rossa ha fatto sapere che si stima di poter effettuare tra i 300 e i 400 tamponi al giorno, con la possibilità di aumentare la gittata in caso di necessità. Napoli è l’undicesima città in cui è stato attivato il servizio nato dalla collaborazione tra Croce Rossa e Ferrovie dello Stato.

LEGGI ANCHE –> SSC Napoli, annunciato il nuovo allenatore: nome a sorpresa!

Lo stand, ricordiamo, è allestito nello spazio antistante l’ingresso della stazione Centrale di Napoli. Ferrovie dello Stato ha supportato il progetto concedendo l’utilizzo degli spazi a titolo gratuito.