Coronavirus, il bollettino del 23 maggio

Il bollettino sul coronavirus di oggi 23 maggio: contagi, positivi, guariti e morti a livello nazionale nelle ultime ventiquattro ore.

bollettino coronavirus
Bollettino coronavirus oggi: la situazione Covid in Italia

L’Italia sta uscendo lentamente dall’incubo chiamato Covid-19. A distanza di oltre un anno dall’inizio della pandemia, infatti, si intravede una luce. Il Governo ha stabilito un piano per la ripartenza con il cronoprogramma delle riaperture (CLICCA QUI per saperne di più). Dallo scorso mercoledì, il coprifuoco ha subìto una modifica sostanziale. La Cabina di Regia ha acconsentito allo spostamento di un’ora, dalle 22 alle 23, per il rientro presso la propria abitazione. Una decisione che permette ai commercianti di organizzare ancora meglio le serate. Inoltre, tutto il Paese si appresta a diventare zona gialla. Dopo diversi mesi, quindi, si sta lentamente tornando alla normalità tanto desiderata. Servirà in ogni caso mantenere comportamenti responsabili e rispettare le regole sull’uso della mascherina e del distanziamento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lago Maggiore, precipita cabina funivia: due bambini in gravi condizioni

Intanto, prosegue la campagna di vaccinazione a livello nazionale. Il piano del commissario straordinario per l’emergenza, Figliuolo, sta dando i risultati sperati. Nel corso del mese di aprile, infatti, il sistema sanitario ha preso le misure per riuscire ad ottenere con costanza le circa 500mila somministrazioni giornaliere richieste. Durante il mese di maggio, invece, si sta provando a mantenere il ritmo costante e, se possibile, andare oltre.

Di seguito il bollettino del 23 maggio nel dettaglio.

Coronavirus, il bollettino del 23 maggio nel dettaglio

Coronavirus bollettino
Tutti i dati del bollettino di oggi 23 maggio (via Screenshot)

Coronavirus, bollettino di oggi:

3.995 contagiati
• 72 morti
• 6.573 guariti

LEGGI ANCHE >>> Castellammare, sbagliano seconda dose di vaccino: è caos nell’hub

Nelle ultime 24 ore, le strutture ospedaliere hanno analizzato 179.391 tamponi. Il tasso di positività, quindi, sale al 2,2% (+0,6%).