Calciomercato Napoli, diversi addii dopo il Verona: i partenti

Al termine della gara col Verona si aprirà il calciomercato del Napoli. Infatti sono tantissimi i top player pronti a cambiare maglia la prossima stagione.

Calciomercato Napoli
Tanti i calciatori pronti a cambiare squadra (via Getty Images)

Il Napoli concluderà la sua stagione dopo il match di domenica alle 20:45 contro il Verona e poi sarà tempo di Calciomercato. Si annuncia una off-season ricca di sorprese e addii, con diversi top player pronti a partire. Infatti Aurelio De Laurentiis ha già affermato che nessuno è incedibile. Il patron azzurro ad oggi blinderebbe solamente Piotr Zielinski, lasciando sul mercato tutto il resto della rosa a condizione che arrivi la giusta offerta.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Maradona, svolta nelle indagini: nuova accusa per i responsabili

Uno dei primi a salutare sarebbe Fabian Ruiz. Il centrocampista spagnolo è pronto a tornare a casa, corteggiato da due top club come il Barcellona ed il Real Madrid. Infatti Ruiz è apprezzatissimo in patria, anche grazie alle sue prestazioni con la maglia della Nazionale iberica. Ma il faro del centrocampo azzurro non è l’unico con le valigie pronte. Andiamo a vedere gli altri top player che potrebbero lasciare la maglia azzurra.

Calciomercato Napoli, anche Koulibaly in partenza: resta in silenzio Gattuso

Calciomercato Napoli
Il difensore senegalese è pronto a dire addio (Getty Images)

Sul piede di partenza ci sarebbe anche Kalidou Koulibaly, con il Napoli che potrebbe sacrificare il difensore specialmente dopo le prestazioni convincenti del duo Manolas-Rrahmani. Ancora una volta su Koulibaly ci sono i top club della Premier League. E’ risaputo che Jurgen Klopp vorrebbe formare la coppia da sogno Van Dijk – Koulibaly. Ma sul difensore potrebbero tornare forti anche Chelsea e Manchester City.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Inter, colpo in difesa: arriva dalla Bundesliga

A dire sicuramente addio saranno Nikola Maksimovic ed Elseid Hysaj, in scadenza di contratto e che hanno già deciso di non rinnovare. Un altro pronto a dire addio è mister Rino Gattuso. Protagonista della rimonta Champions, Rino non perdona a DeLa di non averlo difeso durante il periodo di crisi della compagine partenopea. Al momento sull’allenatore non ci sarebbe solamente la Fiorentina, ma anche la Lazio. Dopo l’ottima stagione, però, Gattuso vorrebbe ascoltare tutte le proposte, per poi scegliere la meta più ambiziosa.