Vaccini in Campania, al via nei luoghi di lavoro

Vaccini in Campania, dosi somministrate in due aziende vitivinicole del Sannio. Anche Ischia sta per diventare free-Covid

Getty Images

A segui degli accordi dello scorso 26 aprile tra la Regione, i sindacati, le Asl e Confindustria, questa mattina sono partite le vaccinazioni sui luoghi di lavoro. Su iniziativa della Condiretti hanno dato il via due aziende vitivinicole del Sannio.

La somministrazione delle dosi riguardano i dipendenti e i familiari delle cooperative Cantine di Solopaca nell’omonimo Comune e la Guardiense a Guardia Sanframondi. Il presidente della Regione De Luca aveva annunciato che le vaccinazioni per le aziende erano volte in viste dell’estate e che sarebbero cominciate dopo l’iter per età.

Il presidente nazionale Ettore Prandini ha spiegato che partire dalla produzione di vino ha un grande valore simbolico per un paese come l’Italia che ha una vasta esportazione e che ha sofferto particolarmente con la chiusura dei ristoranti. In tutti il paese i punti vaccinali approvati perché ritenuti idonei, al momento sono 114 sedi Coldiretti e 27 sedi aziendali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Campania, nuovo protocollo per attività di wedding e cerimonie

Vaccini in Campania, i dati in regione

Coronavirus Campania
Un hub vaccinale campano (Foto Regione Campania)

Dal bollettino nazionale arrivano dati sempre più confortanti e da domani quasi tutti Italia sarà di colore giallo con la sola Valle d’Aosta arancione. Secondo l’ultimo bollettino della Campania diffuso ieri, ci sono 946 nuovi positivi di cui 654 asintomatici.

Questi numeri sono stati rilevati su 18390 tamponi molecolari e 6491 test antigenici. 8 sono i deceduti e in totale il numero sale a 6.805. Prosegue intanto la campagna vaccinale e da domani sarà possibile prenotare per la fascia 40-45 anni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Caserta, nuovo open day per il vaccino AstraZeneca: la data è vicina

L’Unità di crisi ha fatto sapere che alle 12.00 del 14 maggio hanno ricevuto la prima dose 1.695.714 persone di cui 642.110 la seconda dose. In totale sono state state effettuate 2.337.824 somministrazioni. Dopo che Capri e Procida sono diventate free Covid anche Ischia si appresta a raggiungere l’obiettivo.