Sky non molla i diritti tv: trasmetterà tre partite a giornata

Il colosso delle comunicazioni Sky si aggiudica una battaglia sui diritti televisivi. E promette una ricca offerta ai suo abbonati.

Sky
Sky riformula la sua offerta per lo sport (foto Facebook)

Nella disputa per i prossimi diritti televisivi, Sky batte un colpo e si aggiudica la co-esclusività di tre partite della Serie A per il triennio 2021-2024. Le partite scelte sono quelle del sabato alle 20.45, l’anticipo domenicale delle 12.30 ed infine il posticipo del lunedì alle 20.45.

Leggi anche-> Calciomercato Napoli, il futuro passa dalla Champions: cosa succederà a fine stagione

Dopo l’offensiva di DAZN quindi il gruppo di origine inglese non ha nessuna intenzione di perdere abbonati. E proprio per questi ultimi starebbe studiando alcune mosse in modo da rispondere colpo su colpo e guadagnare un’ulteriore fetta di pubblico.

Sky, cosa proporrà agli abbonati

Sky
La Bundesliga è una delle esclusive della piattaforma (Getty Images)

Nel prossimo triennio chiunque abbia un abbonamento alla pay-tv o a NOW potrà assistere a 114 gare della Serie A. A queste bisogna aggiungere poi tutta la Serie B, insieme alle competizioni europee: Champions, Europa League e la nuova Conference League sono di casa nel gruppo guidato da Murdoch.

In più non bisogna dimenticare i campionati nazionali. A parte la Liga, sarà sempre possibile vedere la Premier League, la Bundesliga e la Ligue1. A questo va poi aggiunto la ricca offerta degli altri sport, dal tennis al motociclismo fino ad arrivare alla Formula1 e il basket.

Offerta ricca anche per gli Europei

Ma le novità non finiscono qui. La volontà è infatti quella di migliorare anche sul piano editoriale. Per fare ciò, sarà necessario sfruttare tutte le tecnologie esistenti. In questo modo ogni appassionato di sport potrà vedere e analizzare al meglio tutti i dettagli di ogni singolo evento.

Leggi anche-> Calciomercato Juventus, colpo dai rivali: c’è l’intesa con il calciatore

Nel frattempo la piattaforma si prepara per gli ultimi eventi della stagione. In programma ci saranno prima le finali di Champions ed Europa League. Successivamente arriveranno gli Europei di calcio, con 51 partite che promettono di incollare al divano milioni di appassionati per una manifestazione attesa da tutti i tifosi del Vecchio Continente.