Campania, annunciato il Piano Cinema: pronta a rilanciare il settore in crisi

La Regione Campania annuncia il nuovissimo Piano Cinema, con il bando pubblicato sul Bollettino Ufficiale: “Risposta concreta ad un settore in crisi”.

Campania Piano Cinema
Un set cinematografico a Napoli (via Screenshot Gedi Visual)

La Regione Campania è pronta a rilanciare anche il cinema, con un piano ben preciso per rilanciare il settore in crisi. Infatti proprio durante la giornata di ieri, sul Bollettino Ufficiale è spuntato il bando per il concorso. L’obiettivo è proprio quello di riuscire a superare la grande crisi che sta vivendo il Cinema a causa della pandemia e la seguente chiusura di tutte le sale cinematografiche.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Vaccini in Campania, cambiano i tempi per il richiamo di Pfizer e Moderna

Così la Campania prova a ridare slancio al settore dell’intrattenimento. Il bando pubblicato dalla Regione è diviso in tre sezioni principali:

  • OPERE AUDIOVISIVE – Sarà riservato un budget di 2 milioni e 250mila euro;
  • PROMOZIONE DELLA CULTURA CINEMATOGRAFICA – Stanziati 1 milione e 250mila euro per la cultura cinematografica ed audiovisiva;
  • SOSTEGNO DELL’ESERCIZIO – E’ l’ultimo settore del bando e la Regione ha deciso di destinare un milione per sostenere l’esercizio.

Campania, il Piano Cinema per la crescita del settore: quando scade l’avviso pubblico

Vaccini Campania
Il governatore Vincenzo De Luca pronto ad aiutare il settore in crisi (via Screenshot)

Durante lo scorso anno in Campania si sono girate più di 40 produzioni cinematografiche, a partire dai lungometraggi fino a serie e programmi tv. Per spiegare l’aiuto la Regione ha pubblicato una nota in cui si legge: “Il piano cinema intende dare risposte concrete per sostenere il comparto regionale dell’audiovisivo nel superamento della crisi“. Nella nota si legge anche come la Regione aiuterà le sale cinematografiche, visto che la faticosa riapertura non è nemmeno tanto scontata.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Pozzuoli, follia in ospedale: defeca al pronto soccorso davanti a tutti

La data di scadenza è fissata a 45 giorni dalla pubblicazione del Burc. Gli uffici della Regione Campania hanno quindi lavorato per anticipare la pubblicazione del bando entro la primavera, grazie al lavoro svolto con la Film Commission Regione Campania. Inoltre le domande possono essere inviate al sito ‘http://www.pianocinemacampania.it‘. Sul sito si può leggere come la Campania sia diventata la prima Regione del centro-sud a creare un’applicazione web interattiva dedicata alla concessione di contributi per il settore audiovisivo. Inoltre l’applicazione servirà anche a ricevere tutte le domande di chi richiede gli aiuti economici.