Costacurta, figlio picchiato a sangue dai poliziotti: costretto ad operarsi

Costacurta, il figlio picchiato a Parma. La denuncia via social. Ore di apprensione per la famiglia: ecco cosa è successo

Achille Costacurta con la mamma Martina Colombari (foto Instagram)

Ore di paura e apprensione per la famiglia Costacurta. Il figlio dell’ex difensore del Milan e di Martina Colombari, il 16enne Achille, via social ha denunciato di essere stato picchiato dalla polizia. Il fatto è avvenuto a Parma, dopo le ore 22, quindi con il coprifuoco in corso. Il giovane ha scritto con delle storie su Instagram che gli è stato perforato il timpano. Sarà ora costretto a operarsi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dayane Mello, annuncio a sorpresa: “Mi sto curando”

Achille Costacurta picchiato: nel video fa un nome

Screen storia Instagram Achille Costacurta

Sono varie le storie attraverso le quali il giovane ha denunciato l’accaduto. Ha anche postato la foto della maglietta insanguinata. In un’altra storia, davanti allo specchio, riprendere un livido che ha braccio destro e fa anche un nome.

Il giovane è nel bagno dell’ospedale di Parma dov’è ricoverato e con il cellulare inquadra le ginocchia e attraverso lo specchio il braccio. Ironicamente dice di ringraziare “Giovanni e i suoi 4/5 colleghi che mi hanno picchiato” ripetendo che gli è stato perforato il timpano. Achille Costacurta chiude la storia che lascia il bagno e rientra nella stanza: “Non so molto bene, dovrò operarmi“.

Martina Colombari due anni fa in tv, ospite della trasmissione di Caterina Balivo Vieni da me, parlò dei problemi degli adolescenti di oggi che vogliono essere ricoperti da vestiti firmati e che non è facile essere figli di genitori famosi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Paolo Brosio, arriva il triste annuncio: è finita

L’ex Miss Italia parlò anche del marito. Con l’ex campione del Milan è sposato dal 2004 e ammise che hanno avuto periodi no anche perché sono molto diversi: lei più esuberante, lui più calmo, come quando era in campo che doveva affrontare fior fiori di ottimi attaccanti. Ma la coppia ha superato sempre tutto.