Calciomercato Napoli, non solo Spalletti per la panchina: spunta una novità

Il calciomercato del Napoli verrà influenzato dal nuovo allenatore, ma per la panchina regna l’incertezza: dirigenza divisa, non c’è solo Spalletti.

Calciomercato Napoli panchina
Il principale candidato alla panchina azzurra (via Getty Images)

Il Napoli è impegnato nella corsa alla Champions League, ma la testa è concentrata anche sul calciomercato con la panchina del prossimo anno che è un vero e proprio rebus. Gennaro Gattuso sembrava destinato all’addio ed invece la dirigenza potrebbe ripensarci. Infatti con il principale indiziato alla panchina, Luciano Spalletti, al momento c’è distanza sull’accordo economico, con il Napoli che offre 2,5 milioni all’anno ed il tecnico che ne chiede 4.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Napoli, non sono ammessi passi falsi: in ballo i milioni della Champions

Proprio questa distanza porterebbe la dirigenza azzurra a decidere su una possibile permanenza di Gattuso o sondare nuovi nomi. L’ultimo nome discusso è quello di Christophe Galtier, allenatore che sta stupendo con il suo Lille. Al momento però il tecnico transalpino è corteggiato da due squadre: il Milan ed il Nizza, con quest’ultima che avrebbe messo sul piatto un ricchissimo contratto. Andiamo quindi a vedere l’ultimo nome sondato da Aurelio De Laurentiis.

Calciomercato Napoli, per la panchina spunta Inzaghi: rinnovo in stand-by con la Lazio

Calciomercato Napoli panchina
Il tecnico laziale è in lizza per la panchina azzurra (via Getty Images)

Il Napoli, al momento, segue attentamente il rinnovo di Simone Inzaghi con la Lazio. Il tecnico biancoceleste è ancora distante con Claudio Lotito sull’accordo economico e vorrebbe rimandare il discorso a fine stagione. Infatti, nonostante la sconfitta contro gli azzurri, la Lazio è ancora in Lotta per un posto in Champions League. Inoltre l’ombra di Inzaghi allontana ancora di più il ritorno di Maurizio Sarri.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Juventus, addio a Ronaldo in estate: l’indizio del portoghese

Il tecnico laziale sarebbe anche alla portata del Napoli, con l’ingaggio che arriva solamente ad 1,8 milioni di euro. In alternativa De Laurentiis studia ancora anche le carte Ivan Juric e Vincenzo Italiano. Infatti proprio quest ultimo sfiderà il Napoli sabato alle ore 15. Il match quindi potrebbe avvicinare le due parti, con una trattativa lampo al termine della partita. Infine si allontana la pista Alessio Dionisi, con il tecnico pronto a guidare l’Empoli anche in Serie A.