Napoli, non sono ammessi passi falsi: in ballo i milioni della Champions

Il Napoli non può più sbagliare se vuole accedere alla prossima Champions League. La massima competizione europea vale circa 50 milioni di euro. 

Napoli Champions
La squadra di Gattuso non può più sbagliare (via Getty Images)

Il Napoli trova il primo vero passo falso sul terreno di casa dello Stadio Maradona, che allontana momentaneamente gli azzurri dalla Champions League. Per tornare in corsa servirà una vittoria a tutti i costi contro lo Spezia, visto che allo stesso tempo la Juventus affronterà il Milan. La batosta contro il Cagliari però potrebbe pesare sia sulla stagione azzurra, che sulle casse societarie.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Euro 2020, la Uefa cambia le regole per le rose delle Nazionali: le novità

In caso di nuovo passo falso contro la Spezia, De Laurentiis vede allontanarsi i 50 milioni di euro garantiti dall’accesso in Champions League. La perdita avrebbe un peso specifico per la dirigenza, che ha già annunciato un ridimensionamento anche con la qualificazione nella massima competizione europea. A tutto ciò si aggiunge il clima di incertezza sul prossimo sponsor tecnico, con il Napoli che ancora si deve accordare con nessun marchio. Andiamo a vedere come si avvicinano gli azzurri alla sfida contro la compagine ligure.

Napoli, a La Spezia per la Champions League: out Koulibay e Maksimovic

Calciomercato Napoli ANcelotti
Finita la stagione per il difensore senegalese (Getty Images)

Piove sul bagnato per il Napoli, che dovrà affrontare sabato alle ore 15 lo Spezia senza due difensori: Kalidou Koulibaly e Nikola Maksimovic. Mentre al difensore senegalese ha ceduto il polpaccio al termine della sfida contro il Cagliari, Maksimovic è risultato positivo al tampone. Per Koulibaly, quindi, sembrerebbe finita questa stagione, mentre per Maksimovic tutto dipenderà dai prossimi tamponi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Roma, è ufficiale: Mourinho sarà il tecnico della prossima stagione

Gennaro Gattuso si ritrova nuovamente ad affrontare l’emergenza in difesa e dovrà fare affidamento ad una coppia inedita composta da Kostas Manolas e Amir Rrahmani. A sorridere ai partenopei, però, è il calendario. Infatti nelle ultime quattro giornate di campionato, gli azzurri affronteranno: Spezia, Udinese, Fiorentina e Verona. Al momento infatti solamente Spezia e Fiorentina non sono ancora certi della salvezza, mentre Udinese e Verona vivranno queste ultime giornate senza più niente da chiedere al calendario.