Bagnoli, il Lido Comunale è pericoloso: la denuncia dei cittadini

I cittadini del quartiere di Bagnoli denunciano il degrado del Lido Comunale. Rovine e danni provocati da maltempo e vandalismo: cosa è successo.

Bagnoli lido comunale
Situazione delicata ne quartiere di Bagnoli (via WebSource)

La situazione è a dir poco delicata al Lido Comunale di Bagnoli, dove regna il degrado ed il vandalismo. Mentre tutto intorno sembra rose e fiori, entrando nel lido del quartiere napoletano troviamo scene di degrado e vandalismo. Nel 2019, il Comune di Napoli aveva rinnovato l’area balneare fornendola di passarelle, docce e servizi igienici per renderla fruibile al pubblico. Un enorme lavoro per rimettere a disposizione dei cittadini l’area balneare.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Napoli, il cadavere di una donna trovato carbonizzato in casa

A causare il nuovo degrado del Lido ci ha pensato non solo la pandemia, ma anche dei veri e propri atti di vandalismo. Ora i residenti, stufi di questa situazione, hanno deciso di denunciare le condizioni in cui versa l’area balneare.

Bagnoli, Lido Comunale in degrado: le parole dei residenti

Bagnoli Lido Comunale
Le parole dei residenti del quartiere (Foto via web)

A denunciare quanto sta accadendo ci ha pensato il residente ed attivista di Bagnoli, Massimo Samuel Di Vito. Infatti ai microfoni Di Vito ha ricordato come lo scorso anno siano stati aperti i lidi mentre quello Comunale è rimasto chiuso ed in preda all’abbandono. Per questo motivo l’attivista non capisce perchè quest’area sia stata interdetta al pubblico, visto che già lo spazio di mare è giudicato non balneabile.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Gragnano, indagini lampo: fermato un minorenne per tentato omicidio

Ai cittadini non è andato giù che l’area è in preda all’abbandono a metà maggio, a causa dell’alta erba, dei rifiuti ingombranti e di cataste di legname sparse per la spiaggia. Mentre nel 2019 il Comune riuscì a pulire tutto, quest anno i cittadini temono che si ripeta l’immobilismo dello scorso anno. Da Palazzo San Giacomo, però, sono arrivate delle rassicurazioni, con l’assessora della giunta De Magistris Francesca Menna che assicura la riapertura nei mesi estivi.