WhatsApp, grande novità per gli utenti Apple: l’annuncio

Spunta su WhatsApp una grandissima novità per tutti i possessori di un dispositivo Apple. L’annuncio arriva direttamente dagli sviluppatori di Menlo Park.

WhatsApp novità Apple
Gli utenti con un dispositivo iOS accolgono la novità (via Screenshot)

Non finiscono mai le novità per WhatsApp, adesso pronta ad offrire un’anteprima assoluta a tutti i dispositivi Apple. Infatti l’applicazione a breve farà sbarcare delle nuove emoji per i dispositivi iOS con l’aggiornamento 14.5. Sono tantissimi i motivi per gli utenti per scaricare l’aggiornamento, tra cui il nuovo software, ma soprattutto una nuova serie di emoji pronte ad essere usate all’interno dell’applicazione di messaggistica.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Iliad, arriva la fibra: c’è un nuovo modo per attivarla

Con iOS 14.5 arriveranno tantissime nuove emoji, tra cui il cuore in fiamme ed il cuore bendato. Ma la grandissima novità sono le emoticon della donna barbuta. Mentre tra le faccine debuttano quella che sbuffa, quella disorientata ed infine una emersa nel fumo. Infine è stata introdotta anche una nuova siringa, che indica proprio il vaccino anti-Covid. Andiamo quindi a vedere le ultime novità sull’applicazione.

WhatsApp, non solo novità su Apple: arrivano i messaggi che si autodistruggono

WhatsApp pericolo utenti
La nuova funzione dell’applicazione (via Screenshot)

Ma WhatsApp è pronta a far debuttare sia su Apple che su Android i ‘messaggi che si autodistruggono‘. Infatti stando alle ultime notizie che arrivano sull’applicazione a breve verranno rafforzati i ‘messaggi effimeri‘. Durante l’ultimo mese WhatsApp aveva aggiunto i messaggi che si autodistruggono dopo sette giorni, adesso l’utente potrà decidere quanto far durare un messaggio all’interno dell’applicazione.

POTREBBE INTERESSARTI >>> WhatsApp, il trucco per utilizzarlo senza numero di telefono: adesso si può

Inoltre non è ancora noto se la funzione verrà introdotta anche nelle chat di gruppo, con gli amministratori che avranno l’opportunità di decidere se applicare o meno il nuovo tool. L’applicazione di messaggistica sta quindi continuando ad evolversi, per evitare il sorpasso di Telegram e Signal. Infatti proprio dall’applicazione di Pavel Durov, gli sviluppatori hanno introdotto anche i messaggi a doppia velocità.