Coronavirus, il bollettino di oggi 20 aprile

Coronavirus Italia, il bollettino Covid di oggi 20 aprile: contagi, positivi, guariti e morti a livello nazionale nelle ultime ventiquattro ore.

bollettino coronavirus
Bollettino coronavirus 20 aprile

Novità sul fronte vaccini: EMA e AIFA (agenzie del farmaco europea ed italiana) si pronunceranno in queste ore sul via libera al vaccino monodose Johnson & Johnson. Dopo il nuovo ok al medicinale anti Covid, già domani saranno divise tra le Regioni le 184 mila dosi presenti e stoccate nel nostro Paese. Prossimamente ciascuna Regione avrà un target di somministrazioni da rispettare giornaliero e settimanale. Rispettando quindi il numero minimo di dosi richiesto dal commissario, l’Italia dovrebbe progressivamente avvicinarsi e poi raggiungere alla quota inizialmente fissata di 500 mila somministrazioni di vaccino al giorno.

Cosa dice l’EMA sul vaccino J&J: c’è un possibile collegamento tra i vaccini ed i rari casi di coaguli, ma i benefici della protezione dal Covid superano i possibili rischi. Tutti i casi avversi si sono verificati in persone di età inferiore a 60 anni entro tre settimane dalla vaccinazione, in maggioranza donne. I casi esaminati sono molto simili a quelli verificatisi con il vaccino AstraZeneca. Il Comitato per la sicurezza dell’EMA (PRAC ) ha raccomandato di aggiungere “casi molto rari di coaguli di sangue insoliti con piastrine basse” all’elenco degli effetti collaterali del vaccino J&J prodotto da Janssen.

LEGGI ANCHE –> Paul Gascoigne stende Ilary Blasi in diretta: “Ho il culo bruciato”

Il bollettino coronavirus del 20 aprile

bollettino coronavirus
Bollettino coronavirus oggi: la situazione Covid in Italia

Il bollettino coronavirus di oggi: 12.074 contagi, 390 morti, 22.453 guariti. 294.045 tamponi analizzati nelle ultime ventiquattro ore con un tasso di positività in netto calo: 4,1% (-1,9%).

-93 terapie intensive | -487 ricoveri

LEGGI ANCHE –> Moneta 2 euro rara, questa qui vale 161 mila euro: come riconoscerla


Tre domande su Covid-19 e vaccini: l’ultima iniziativa lanciata sui social dall’Istituto Superiore di Sanità per promuovere la conoscenza e l’informazione certificata.