Serie A, Napoli-Inter 1-1: highlights, pagelle e tabellino

Serie A, gli highlights di Napoli-Inter in anteprima. Voti, pagelle e tabellino in tempo reale: il racconto della 31a giornata.

Napoli Inter highlights
Koulibaly e Lukaku a contrasto (Getty Images)

Il Napoli affronta la squadra di Conte con la consapevolezza di poter mescolare ulteriormente la classifica della Serie A. Nel pomeriggio, infatti, l’Atalanta ha battuto la Juve nei minuti finali, scavalcandola in classifica. Gli azzurri, quindi, cercano i tre punti. Un primo tempo ricco di emozioni, con un palo ed una traversa colpiti dai nerazzurri, ma con il match sbloccato dagli azzurri di Gattuso. Al minuto 36, infatti, gli attaccanti partenopei hanno recupero palla a ridosso dell’area di rigore avversaria e un’incursione di Lorenzo Insigne ha portato all’autorete di Handanovic (in basso una statistica dedicata a questo gol, ndr).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Moneta 2 euro rara, questa qui vale 161 mila euro: come riconoscerla

Nella ripresa, l’Inter alza il baricentro alla ricerca del pari e prova a spingere maggiormente rispetto alla prima frazione di gioco. Dopo una decina di minuti dall’inizio del secondo tempo, la squadra di Conte dopo una manovra corale trova la rete con una bella conclusione dal limite di Eriksen. Da lì in poi, la partita ha vissuto di folate da una parte e dall’altra ma senza troppi pericoli. Nel finale, però, il Napoli prova a riportarsi in vantaggio: pericolosissimo il tiro di Politano che però colpisce l’incrocio ed alcune percussioni di Zielinski che mettono in difficoltà la retroguardia nerazzurra. Alla fine, però, il match termina 1-1 e gli azzurri non approfittano a pieno del passo falso della Juve.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, paura per la moglie del campione: insulti e minacce di morte

Serie A, Napoli-Inter: highlights, voti e tabellino

Napoli Inter highlights
Bastoni e Zielinski in un frangente di gioco (Getty Images)

Napoli-Inter

NAPOLI (4-3-3): Meret 6; Di Lorenzo 5,5, Manolas 5,5, Koulibaly 6, Mario Rui 5,5; Fabian Ruiz 5,5 (dal 90′ Bakayoko S.V.), Demme 6, Zielinski 6,5 (dall’87’ Elmas S.V.); Politano 6 (dal 90′ Hysaj S.V.), Osimhen 5,5 (dal 73′ Mertens 6), Insigne 6,5. All. Gattuso

INTER (3-5-2): Handanovic 5; Skriniar 5,5, De Vrij 5, Bastoni 6; Hakimi 6,5, Barella 6,5, Brozovic 5, Eriksen 6,5 (dall’83 Gagliardini S.V.), Darmian 6 (dal 67′ Perisic 6); Lukaku 6,5, Lautaro Martinez 5,5 (dal 74′ Sanchez 5,5). All. Conte

MARCATORI: 36′ autorete Handanovic, 55′ Eriksen

AMMONITI: Koulibaly, Darmian, Demme, Politano, Mertens, Manolas, Hakimi

 >>> GUARDA GLI HIGHLIGHTS DI NAPOLI-INTER IN ANTEPRIMA

Le statistiche del match realizzate da Opta

  • Dal suo arrivo all’Inter nel 2012/13, nessun portiere ha realizzato più autogol di Samir Handanovic nei cinque maggiori campionati europei (quattro, come Anthony Lopes). Disattenzioni.
  • Dal suo esordio con il Tottenham nel 2013/14, Christian Eriksen ha segnato 24 gol con tiri da fuori area di nei top-5 campionati europei: solo Lionel Messi ne conta di più nel periodo (59). Gittata.