Helen McCrory, scomparsa la famosa attrice di film e serie tv

Helen McCrory è morta oggi all’età di 52 anni. E’ stata un’attrice che ha spaziato in molti ambiti, dal teatro al cinema fino ad arrivare alle serie tv.

Helen McCrory
La nota attrice è scomparsa per un tumore (Getty Images)

La nota attrice Helen McCrory è scomparsa oggi all’età di 52 anni. A dare l’annuncio è stato il marito Damian Lewis attraverso Twitter. La coppia era sposata dal 2007, dal quale sono nati due figli: Manon e Gulliver, nati a distanza di circa un anno l’uno dall’altro.

Leggi anche-> Miguel Bosé, dura confessione sull’uso di droghe. Poi ammette: “Sono negazionista”

Il marito ha definito come “eroica” la battaglia che la donna ha intrapreso contro il cancro. U evento che la famiglia ha preferito tenere segreto fino all’ultimo giorno della donna. Nel messaggio si aggiunge che la stessa è stata circondata dall’affetto dei familiari e degli amici

Helen McCrory, com’è nota al grande pubblico

Helen McCrory
Tra i ruoli interpretati anche una parte in Peaky Blinders (Getty Images)

La donna ha svolto una lunga ed intensa attività teatrale, con il pubblico che ha avuto modo di conoscerla per due importanti partecipazioni. La prima è nella saga di Harry Potter, dove ha interpretato il ruolo di Narcissa Malfoy, madre di Draco.

Il secondo invece è nella famosa serie di successo Peaky Blinders. Per cinque stagioni ha ricoperto il ruolo di Polly Gray. Che nello sceneggiato televisivo è la zia del protagonista Tommy Shelby, interpretato dal noto attore Cillian Murphy.

Chi era l’attrice Hellen McCrory

Hellen McCrory è nata il 17 agosto 1968 a Londra da genitori di origini scozzesi. Grazie al lavoro di diplomatico del padre, ha avuto modo di imparare molti idiomi tra i quali l’italiano. Ha iniziato la sua attività con spettacoli teatrali, per poi spostarsi su cinema e tv.

Leggi anche-> Lee Aaker, scomparso a 77 anni: recitò in una serie cult

L’esordio nel mondo cinematografico avviene nel 1994 in un piccolo ruolo accanto a Tom CruiseBrad Pitt. Nel 2005 arriva il successo con Harry Potter ed il Principe Mezzosangue, oltre ad aver interpretato per due volte i panni della moglie dell’ex primo ministro Tony Blair. Infine il successo nella serie tv Peaky Blinders.