Calciomercato Napoli, colpo dalla Premier League: blitz di De Laurentiis

Si smuove il calciomercato del Napoli per la prossima stagione. Aurelio De Laurentiis si muove in prima persona per acquistare il talentuoso calciatore.

Calciomercato Napoli
Il patron azzurro studia per il futuro della società (Getty Images)

Nonostante sia in piena corsa per la Champions League, il Napoli inizia già a studiare i colpi per il futuro. Infatti, il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis si sta muovendo sul calciomercato per garantire ai tifosi un grande nome. Al momento la pista più calda porterebbe ad Erik Lamela, giocatore 29enne di proprietà del Tottenham. Il calciatore non è mai esploso realmente e potrebbe cercare il riscatto proprio in Italia.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Fuorigioco automatico per il Mondiale 2022: come funziona

Infatti la carriera europea di Lamela è partita proprio in Italia, vestendo la maglia della Roma dal 2011 al 2013, stupendo tutto ed attirando l’attenzione di tantissime big Europee. Alla fine scelse il Tottenham, dove però tra infortuni e rendimento discontinuo, il calciatore non è mai riuscito ad imporsi a pieno. Adesso, dopo alcuni sondaggi del Milan, anche il Napoli sembrerebbe pronta a trattare. Ma Lamela non è l’unico calciatore nel mirino degli azzurri, andiamo a scoprire chi sarebbe l’altro calciatore pronto a trattare con De Laurentiis.

Calciomercato Napoli, l’Udinese ammette: “De Laurentiis ci ha chiesto De Paul”

Calciomercato Napoli
Il Napoli anche sul fantasista dell’Udinese (via Getty Images)

Ma Erik Lamela non è l’unico argentino nel mirino del Napoli. Infatti ancora una volta, Aurelio De Laurentiis, nella prossima finestra di Calciomercato, proverà a portare a Napoli Rodrigo De Paul. Il centrocampista dell’Udinese è di certo più continuo di Lamela, ma soprattutto conosce già il calcio italiano ed è pronto a vestire la maglia di un top club. Però ad oggi sul calciatore ci sarebbero forti anche Inter e Juventus.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato, ufficiali le date per l’estate e la sessione invernale

Sarà di certo un calciomercato rivoluzionario per il Napoli, che dovrà rinnovare e garantire allo stesso tempo, al prossimo allenatore, una squadra in grado di lottare per un piazzamento europeo. Ovviamente tutte le trattative in entrata, come anche le cessioni, dipenderanno dal piazzamento finale durante questa stagione. Ma non solo, una grande variante sarà anche il prossimo allenatore degli azzurri, che potrà decidere quali calciatori sondare.