Una pezza di Lundini, torna il programma su Rai 2: fissata la data

L’annuncio arriva attraverso un post sui social: Una pezza di Lundini torna su Rai 2. L’artista ha reso nota la data della messa in onda.

una pezza di lundini
Il programma ironico torna su Rai 2 (via social)

L’ultima puntata era andata in onda lo scorso 23 dicembre, in seconda serata su Rai 2. Una nuova stagione, seppur tanto acclamata dai fan sui social, non aveva ancora trovato conferma. Nelle ultime ore, però, qualcosa è accaduto, Attraverso i propri profili social, Valerio Lundini ed Emanuela Fanelli hanno annunciato il loro ritorno sul piccolo schermo. Il format, per chi non lo conoscesse, è basato sul surreale. Pensato come una “pezza”, una toppa nel palinsesto in sostituzione di un ipotetico programma non andato in onda a causa di problematiche tra le più disparate ed assurde.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sanremo 2022, si propone come conduttore: clamoroso ritorno all’Ariston

La coppia, dopo la fine della prima stagione, aveva nell’ambiente Rai con alcune ospitate e l’apparizione sul palco del Festival di Sanremo. Il conduttore ha duettato con Fulminacci mentre l’attrice è salita sul palco insieme a Francesco Pannofino e Lo Stato Sociale per dar voce al mondo dello spettacolo, ancora fermo a causa dell’emergenza sanitaria che attanaglia l’Italia.

LEGGI ANCHE >>> Isola dei Famosi, terremoto tra i naufraghi: succede di tutto

Una pezza di Lundini, torna in tv il programma ironico: la data

una pezza di lundini
Valerio Lundini nel corso di una puntata del programma (via social)

Valerio Lundini, attraverso il proprio profilo Instagram ufficiale, ha fatto sapere che la nuova stagione del programma andrà in onda “dal 20 aprile sempre su RaiDue”. Lo stesso annuncio è arrivato dal social di Emanuela Fanelli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Concorso Barilla, 4 mila euro in palio: come partecipare

“Qui mi aveva appena richiamato “la quota rosa del programma”, ha scritto l’attrice su Instragram, richiamando alla mente uno degli sketch del format.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Valerio Lundini (@valeriolundini)