Calciomercato Napoli, la lista dei calciatori in partenza: rivoluzione in difesa

Napoli, secondo la Gazzetta la società farà partire Ospina e non riscatterà Bakayoko. Via anche la coppia centrale

Napoli
Napoli, Ospina tra i calciatori in partenza (Getty Images)

Il calciomercato non si ferma mai, né in entrata né in uscita, e ora che mancano dieci giornate alla fine del campionato di Serie A i motori cominciano a scaldarsi per la sessione estiva. Per quanto riguarda il Napoli oggi la Gazzetta ha riportato i nomi dei calciatori che sono inseriti sulla lista delle cessioni.

Secondo il quotidiano sarà nuova prevalentemente da difesa. Il portiere Ospina ha mercato in patria, in Messico, ma anche in Turchia e degli Emigrati Arabi. Dovrebbero togliere la maglia azzurra anche Koulibaly e l’altro centrale di difesa Maksimovic. Nel caso del difensore senegalese la società risparmierebbe 11 milioni all’anno.

Anche il terzino albanese Hysaj dovrebbe andare via. Come Maksimovic è in scadenza di contratto che non dovrebbe essere rinnovato. Ancora più probabile la fine dell’esperienza a Napoli di Bakayoko. Fortemente voluto dal tecnico Gattuso, il club non sarebbe intenzionato a effettuare l’operazione di riscatto con il Chelsea e il centrocampista molto probabilmente tornerà a Londra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Belgio, infortunio alla spalla per Mertens: condizioni e tempi di recupero

Napoli, molti cambiamenti anche a centrocampo

Lobotka
Lobotka (Getty Images)

Sempre a centrocampo il Napoli dovrebbe rimpiazzare anche Fabian Ruiz. È noto da tempo che ha mercato nella sua Spagna. C’è il forte interesse delle due società di Madrid che “potrebbero anche avviare un’asta”, ha scritto la Gazzetta.

Tra gli usciti anche Lobotka che non ha mai entusiasmato la piazza né avuto prestazioni particolarmente meritevoli. Come Bakayoko anche Diego Demme è stato molto voluto da Gattuso ma nel centrocampo del futuro il tedesco dovrebbe esserci.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> DAZN, quanto costerà al mese l’abbonamento: i dettagli

Intanto c’è apprensione per l’infortunio subito da Mertens alla spalla con durante la gara del suo Belgio con la Repubblica Ceca. Il pensiero dei tifosi è andato subito al 7 aprile quando ci sarà il recupero con la Juventus. Secondo le prime informazioni lo stop non dovrebbe essere lungo e contro i bianconeri potrebbe esserci.