Vaccino Campania, dove scaricare il certificato di vaccinazione per conoscere il lotto

La Regione Campania pubblica il link per ottenere il certificato di vaccinazione. Andiamo a vedere dove trovare il link ed a cosa serve. 

Campania certificato vaccinazioni
Proseguono le vaccinazioni in Campania (via Screenshot)

La Regione Campania, tramite la Soresa, da oggi ha reso disponibile online il certificato di avvenuta vaccinazione contro il Covid-19. Infatti attraverso questo modulo potrete sapere anche il lotto di vaccini utilizzati per la vostra somministrazione. Ancora una volta verrà in soccorso la piattaforma della Soresa, società che si occupa degli appalti della sanità pubblica.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Certificazione Unica 2021, si va verso la proroga: la nuova scadenza

Così ogni cittadino potrà conoscere il tipo di vaccino utilizzato in tempo reale. Iscriversi è molto semplice, infatti gli unici dati richiesti sono il Codice Fiscale ed il numero della tessera sanitaria. Ad oggi diverse Asl, tra le pià note anche quella di Napoli 1, non rilasciavano ai vaccinati il certificato di avvenuta vaccinazione. Andiamo quindi a vedere come riceverete conferma di vaccinazione ed a cosa serve il modulo.

Campania, la Soresa fornisce il certificato di vaccinazione: come arriva la conferma

Campania Certificato vaccinazione
I dati da inserire per scaricare il certificato di vaccinazione (via Screenshot)

Attraverso una nota informativa, la Regione Campania comunica che durante la giornata odierna ha dato mandato a So.Re.Sa. S.p.A. di attivare sulla piattaforma “SINFONIA vaccini“, gli attestati di avvenuta vaccinazione. Così i cittadini vaccinati contro il Coronavirus potranno ricevere il certificato. Il servizio è disponibile presso il sito web https://adesionevaccinazioni.soresa.it/info/cittadino.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Vaccino AstraZeneca, altro lotto sospeso in Campania

Per consultare tutte le informazioni riguardante la vaccinazione, il cittadino dovrà inserire il codice fiscale e il numero di tessera sanitaria. In seguito la piattaforma invierà un codice di conferma tramite SMS, che dovrà essere inserito per accedere al documento. Una volta che la piattaforma avrà riconosciuto il vaccinato, renderà disponibile anche l’attestato di vaccinazione, sia per la prima che per la seconda dose, fornendo anche l’indicazione sul lotto utilizzato.