Iliad, eSIM presto disponibili in Italia: grossa novità per i clienti

Iliad, eSIM disponibili in Italia? Promessa importante da parte dell’amministratore delegato dell’azienda: ascoltata la richiesta dei clienti.

Iliad
Logo Iliad

Le eSIM arrivano sul mercato italiano. La cosiddetta sim virtuale permette di sostituire la proprio scheda telefonica con un servizio, appunto, virtuale. Il numero di telefono sarà attivo in pochi passaggi senza la necessità di possedere fisicamente una sim all’interno del proprio dispositivo. Un po’ come la linea telefonica fissa: si ha già la linea ed il dispositivo per telefonare, mentre l’assegnazione del numero di telefono è soltanto una questione di servizio. Tra i vantaggi delle eSIM c’è l’impossibilità di perdere la propria sim o di romperla all’interno dello smartphone. Non è da escludere poi – se le eSIM conquistassero il mercato – che i produttori di cellulari rivoluzionino lo spazio a disposizione dedicando il vano sim ad una batteria più capiente o ad altre tecnologie.

In più, con una sim virtuale la portabilità da un operatore all’altro avverrà più rapidamente e con una procedura totalmente online. Non sarà più necessario comprare una nuova sim fisica del gestore scelto. In Italia sono tanti gli operatori che sono al lavoro per lanciare in un prossimo futuro le eSIM.

LEGGI ANCHE –> Iliad, maxi offerta imperdibile: valida solo per questo mese!

Iliad annuncia le eSIM in Italia: cosa cambia

Iliad
(Getty Images)

La Tim è stata il primo operatore a offrire un servizio di eSIM in Italia per gli smartphone. Per attivare la sim bisogna sempre recarsi in negozio, dove sarà fornito un cartoncino con un QR Code che permette di attivare il proprio numero di telefono. La proposta Vodafone ha riguardato, invece, gli Apple Watch con supporto alla connettività Cellular. WindTre ha lanciato le sue sim virtuali al costo di 10€ per un nuovo numero. Per sostituire la propria eSIM il prezzo salirà a 15€. Very Mobile è il primo operatore virtuale a offrire il servizio di eSIM nel nostro Paese. Ma dov’è Iliad?

LEGGI ANCHE –> Iliad, sconto esagerato sull’iPhone 11 Pro Max: quanto costa

Iliad ha rivoluzionato il mercato della telefonia mobile italiano, ma finora non ha ancora lanciato il proprio servizio di sim virtuali. A quanto pare, però, è soltanto questione di tempo. A riguardo l’amministratore delegato Benedetto Levi ha fatto un annuncio sul nuovissimo social network Clubhouse (in cui sono ammessi soltanto audio e si entra su invito). Iliad finora ha sempre ascoltato le richieste dei suoi clienti, ma la domanda di eSIM non è mai stata particolarmente alta. Per questo motivo, la società si è concentrata su altro negli ultimi tempi. Nonostante questo, le sim virtuali targate Iliad arriveranno presto in Italia. Ormai è soltanto questione di mesi, come ha fatto intendere lo stesso amministratore delegato.