Scampia, drammatico incidente tra auto e scooter: due morti

Un drammatico incidente ha colpito la serata di Scampia, quartiere nell’area nord di Napoli. In seguito allo scontro perdono la vita due ragazzi.

Scampia incidente
Tragico scontro nel quartiere dell’Area Nord di Napoli (via Screenshot)

Un forte boato e poi le chiamate al 118, attimi di terrore a Scampia dopo il violente incidente avvenuto tra un auto ed uno scooter. I soccorsi dell’ambulanza non sono tardati a via Arcangelo Ghisleri, ma purtroppo non sono serviti a nienti. A bordo del ciclomotore infatti erano presenti due ragazzi, entrambi però morti sul colpo.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Castellammare, sindaco inventa la “zona rossa rafforzata”: puniti i giovani

Condizioni ben diverse invece per la ragazza a bordo della Fiat Panda. Infatti la giovane ragazza al momento è ricoverata in ospedale, ma le sue condizioni restano gravi. Arrivati sul posto, gli agenti delle forze dell’ordine hanno potuto notare come lo scooter sia andato distrutto in seguito all’impatto. Diversi danni, inoltre, sono stati accertati anche sulla Fiat Panda con a bordo la ragazza. Continuano le indagini dei carabinieri per ricostruire l’incidente.

Scampia, gravissimo incidente nella notte: il quartiere piange Alessandro e Genny

Scampia incidente
Due giovani ragazzi perdono la vita a Scampia (Getty Images)

L’incidente avvenuto durante le ore notturne ha destato grandissima apprensione nell’intero quartiere di Scampia, che stamattina piange la scomparsa di due ragazzi: Genny Iattarelli e Alessandro Parisi. I due infatti sono stati rapidamente trasportati in ospedale, ma hanno perso la vita a causa delle ferite riportate.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Nuovo Dpcm in vigore da oggi: Campania in zona rossa da lunedì

Un impatto talmente forte che ha visto il ciclomotore con a bordo i ragazzi andare distrutto, con pezzi disseminati per la strada. Hanno preso luogo alle operazioni di soccorso anche la sezione antinfortunistica della polizia municipale di Napoli. Intanto le forze dell’ordine stanno continuando ad indagare sullo scontro, per cercare di capire la dinamica con cui i due ragazzi di Scampia hanno perso la vita.