WhatsApp, tre funzioni segrete scoperte dagli utenti: sono gratis

Spuntano su WhatsApp tre funzioni segrete scoperte dagli utenti. Accolte con grande entusiasmo sono gratis e disponibili su tutti gli store digitali.

WhatsApp funzioni segrete
Tutte le nuove funzioni scoperte dagli utenti (via Screenshot)

WhatsApp ancora oggi è l’app di messaggistica più famosa al mondo, con tantissime funzioni segrete pronte ad essere scoperte dagli utenti. Infatti sull’applicazione non troviamo solamente le tantissime funzioni implementate da Menlo Park, ma possiamo aggiungere anche delle estensione attraverso app di terzi. Sono tre le funzioni nascoste che hanno più entusiasmato gli account dell’app, andiamo a scoprire quali sono.

POTREBBE INTERESSARTI >>> TIM, due offerte speciali a meno di 8 euro per marzo: tutti i dettagli

  • UNSEEN – Questa applicazione è disponibile gratuitamente sia su Play Store che su App Store. La sua funzione è a dir poco geniale e registrando in background le chat di WhatsApp potrete leggere i messaggi in anteprima, senza accedere all’app, proprio da questa funzione prende il nome l’app.
  • WHATSTRACKER – L’applicazione WhatsTracker ha infatti diviso l’opinione pubblica online. Infatti questa è definita l’app-spia. Attraverso questa applicazione potrete selezionare dei contatti da monitorare. Una volta selezionati i numeri da “spiare“, riceverete una notifica ogni qual volta quel contatto entri o esca da WhatsApp. Inoltre potrete anche attivare le notifiche per il “Sta scrivendo…“.
  • WAMR – Quest’ultima app è davvero interessante, infatti permette di recuperare i messaggi eliminati di proposito. Per far girare l’app basta scaricare l’applicazione e lasciarla attiva in background per immagazzinare le notifiche e il contenuto relativo, in tal modo non andranno perso nemmeno i messaggi eliminati.

WhatsApp, arriva un aggiornamento per la versione desktop: novità assoluta

WhatsApp Web novità
Arrivano gli aggiornamenti anche per la versione web dell’app (via Screenshot)

Ma le novità non si fermano nemmeno all’interno di WhatsApp, con gli sviluppatori che hanno deciso di implementare le chiamte vocali e video su WhatsApp Desktop. Ad oggi la funzione è disponibile solamente in versione one-to-one. Ma in futuro l’app ha assicurato che ci saranno anche le chiamate vocali e video di gruppo, con ben 50 utenti. Il nuovo tool permetterà di dare l’assalto a Microsoft Teams e Zoom.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Google, addio al tracciamento degli utenti: il nuovo sistema di pubblicità

La funzione sarà subito disponibile su: Windows 10 a 64 bit versione 1903 e successive e macOS 10.13 e versioni successive. Inoltre per poter usufruire del nuovissimo tool ci sarà bisogno di un microfono, una webcam, una connessione Internet attiva sul computer e sul telefono, concedere a WhatsApp l’autorizzazione ad accedere al microfono e alla fotocamera del computer.