Calciomercato Milan, incontro con l’agente per il rinnovo

Calciomercato Milan, l’agente di Calhanoglu incontra la società rossonera per discutere del rinnovo di contratto. Il punto della situazione.

calciomercato Milan
Calhanoglu e Ibrahimovic (Getty Images)

Hakan Calhanoglu ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2021 con il Milan. Il trequartista turco, da gennaio, può trovare un accordo con un nuovo club per la prossima stagione da svincolato. Eppure il suo futuro potrebbe essere ancora in rossonero. Poco dopo l’ora di pranzo la dirigenza milanista ha incontrato Gordon Stipic, l’agente di Calhanoglu. Al centro della discussione il rinnovo del contratto. Sky Sport fa il punto della situazione. Questo non era il primo vertice tra procuratore e società, si continua a lavorare per limare le distanze economiche tra domanda e offerta. La distanza resta importante, eppure filtra un cauto ottimismo per arrivare presto ad un’intesa tra le parti.

LEGGI ANCHE –> Dalla Spagna – In estate Aguero a parametro zero in Serie A!

Calciomercato Milan, c’è ottimismo per il rinnovo

calciomercato Milan
Milan-Inter (Getty Images)

Le prossime settimane saranno decisive per arrivare alla fumata bianca. Il calciatore è troppo importante e il Milan non vuole perderlo, ma al tempo stesso non ha intenzione di pagare qualsiasi cifra. Rinnovo sì, ma al giusto prezzo. Ogni operazione deve tenere d’occhio la situazione delle casse del club. Un prolungamento del contratto fino al 2025: il Milan offre 4 milioni di ingaggio a stagione, il giocatore ne chiede 5. Oggi non si è registrata una vera svolta, ma sembra soltanto questione di tempo. Gli agenti di Calhanoglu spingono soprattutto per l’inserimento di bonus facilmente raggiungibili per aumentare l’ingaggio offerto.

LEGGI ANCHE –> Serie A, Milan-Inter: highlights, voti, pagelle e tabellino