Meteo, temperature più miti: le differenze tra Nord e Sud

Previsioni meteo oggi 17 febbraio: l’alta pressione porterà un aumento delle temperature in tutta l’Italia, ma con importanti differenze.

Meteo
Meteo

Il gelo dei giorni scorsi ha abbandonato finalmente l’Italia grazie all’arrivo dell’alta pressione sul nostro Paese. Da oggi mercoledì 17 febbraio gli effetti di questa alta pressione si faranno più importanti. In primis l’aumento delle temperature, che riguarderà soprattutto il Sud, le due Isole maggiori e i comparti adriatici del Centro. Nei giorni a seguire, almeno fino a venerdì 19, le temperature continueranno a salire arrivando anche a picchi di 16/17°C.

Il Nord ed il settore centrale tirrenico, invece, si dovranno accontentare di una crescita dei termometri più moderata. Incombono nubi compatte e anche qualche banco di nebbia sulla Val Padana. Nonostante questo cielo più “sporco” rispetto al resto dell’Italia, il clima sarà più gradevole anche nelle regioni settentrionali. Le temperature non scenderanno sotto lo zero, scacciando così il gelo notturno.

LEGGI ANCHE –> Iliad, torna una vecchia offerta: risparmio assoluto!

Il meteo in Campania

Meteo
Napoli e il Vesuvio (Getty Images)

Su quasi tutta la Campania oggi è previsto un cielo in gran parte nuvoloso: un sole che fa capolino dietro le nuvole a Napoli, Caserta, Avellino e Benevento. Peggiore la situazione a Salerno: cielo coperto. Temperature minime in rialzo e sopra lo zero, massime che arriveranno anche a 12/13°C.

LEGGI ANCHE –> Campania, misure anti Covid urgenti: allarme variante inglese

Temperature minime e massime

Aosta 2/13
Torino -1/11
Milano 5/12
Trento 5/15
Bolzano 1/15
Venezia 4/8
Trieste 4/9
Genova 10/12
Bologna 5/11
Firenze 8/11
Ancona 6/12
Perugia 4/8
Roma 9/12
L’Aquila 0/6
Pescara 7/13
Campobasso -1/9
Napoli 9/11
Bari 2/12
Potenza -1/6
Catanzaro 5/9
Palermo 6/14
Cagliari 5/15

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Quanto guadagna Mario Draghi, nuovo presidente del Consiglio

Il bollettino nazionale di criticità e allerta meteo-idro è il quadro di sintesi delle allerte diramate a livello regionale per rischio idraulico, idrogeologico e rischio temporali. Oggi 17 febbraio la mappa è verde.