Quanto guadagna Mario Draghi, nuovo presidente del Consiglio

Quanto guadagna il nuovo presidente del Consiglio, qual è lo stipendio del capo del Governo Mario Draghi? Cifre e dettagli.

stipendio Draghi
Mario Draghi (Getty Images)

Il Governo Draghi è ufficialmente partito con il giuramento di sabato mattina al Palazzo del Quirinale. Nella serata di venerdì il nuovo presidente del Consiglio aveva annunciato i nomi dei ministri scelti ed i rispettivi compiti.

L’ex presidente della Banca Centrale Europea (BCE) è stato convocato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella per un governo di alto profilo ed unità nazionale. Tutti i principali partiti italiani hanno deciso di appoggiare il nuovo governo formando una maggioranza allargata. All’opposizione soltanto Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni.

LEGGI ANCHE –> Fisco e tasse: cosa può cambiare con il Governo Draghi

Quanto guadagna Draghi: lo stipendio del presidente del Consiglio

stipendio Draghi
Il passaggio di consegne tra Conte e Draghi (Getty Images)

Prima di scoprire quanto guadagna il presidente del Consiglio Draghi, un’altra curiosità. Lo stipendio quando era il numero uno della BCE. Nel 2019, ad ottobre, ha lasciato il suo incarico alla Banca Centrale: allora guadagnava circa 34 mila euro al mese. Nell’anno precedente aveva accumulato un totale che superava i 400 mila euro.

Lo stipendio di Draghi adesso che ricopre il ruolo di Premier del nostro Paese è di 80 mila euro netti all’anno. Una cifra comunque più alta di tanti colleghi capi di stato europei, come ad esempio la cancelliera Angela Merkel in Germania.

LEGGI ANCHE –> Moody’s promuove l’Italia: “Draghi scelta positiva”

Per quanto riguarda il patrimonio immobiliare, è proprietario di una villa a Lavinio (località turistico-residenziale sulla costa laziale), una residenza nel piccolo comune umbro Città della Pieve dove vive con la moglie Serena e per un terzo possiede anche una villa a Stra (vicino Venezia).