Maltempo, ancora temporali in Campania: nuova allerta meteo!

Maltempo in Campania, la Protezione Civile dichiara una nuova allerta meteo fino a mezzogiorno di domani! Quali sono le zone più a rischio.

maltempo Campania
Avviso di allerta meteo

Il meteo in Campania non accenna a migliorare. Il primo avviso di allerta meteo nella Regione era stato diffuso sabato: un’allerta di livello gialla dalle ore 13 della domenica fino a ventiquattro ore dopo, le 13 del lunedì. Sull’intero territorio si evidenziano precipitazioni sparse, rovesci o locali temporali anche intensi. A questo quadro meteo si associano locali raffiche di vento, comunicava allora la Regione.

Lunedì è poi arrivata una doppia nuova allerta: arancione e gialla, con massima attenzione nelle zone di Costiera Amalfitana, monti di Sarno e Cilento. Allerta prorogata fino alla mezzanotte di oggi. Il maltempo in Campania ha causato il crollo di un muro a Piano di Sorrento ed una frana sulla statale 18 tra Salerno e Vietri, con viabilità interrotta e disagi alla circolazione.

LEGGI ANCHE –> Meteo, forte perturbazione sull’Italia: il bollettino completo 

Maltempo in Campania, nuova allerta meteo per forti temporali

maltempo
Cielo nuvoloso (Getty Images)

Cosa dice l’avviso della Regione Campania? Prosegue l’allerta meteo. Dalla mezzanotte e fino alle 12 di domani criticità gialla su tutta la regione per temporali. Si prevedono ancora precipitazioni sparse, anche a carattere di locale rovescio o isolato temporale, tendenti a divenire isolate nel corso della notte.

Si ricorda che massima attenzione dovrà essere posta sulle zone 3, 5,6, 8 dove il livello di criticità idrogeologica attualmente è arancione e dove si segnala un rischio idrogeologico diffuso anche con fenomeni di Instabilità di versante, localmente anche profonda con possibili frane superficiali e colate rapide di detriti o di fango.
La Zona 3 è formata da: Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini; Zona 5: Tusciano e Alto Sele; Zona 6: Piana Sele e Alto Cilento. Infine, la Zona 8 comprende il Basso Cilento.

LEGGI ANCHE –> Bonus e incentivi, come evitare le truffe online

Si segnala ancora un consistente rischio residuo e di prestare attenzione in tutto il territorio regionale alle aree fragili del territorio anche in assenza di precipitazioni: sono possibili ancora fenomeni franosi.