Napoli, video choc di una cittadina: “Lavoro e prendo il Reddito”

Napoli, su TikTok una signora dice di “metterlo a quel posto al governo”. A chi la critica: “A voi cosa importa?”

Napoli Reddito Cittadinanza lavoro nero
Screen Video

È diventato virale e ha aperto un grande dibattito il video pubblicato sulla piattaforma TikTok di una signora napoletana che ammette di beneficiare il Reddito di Cittadinanza mentre il marito è un lavoratore a nero.

Il “messaggio” della signora ha creato scalpore e dibattito da quando è stato ripreso da pagine e siti molto seguiti. Il video è stato infatti pubblicato dall’inviato di Striscia la Notizia Luca Abete e dal conduttore radiofonico Gianni Simioli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus Campania, il bollettino Regione di oggi 3 febbraio

Nei commenti dei tanti utenti oltre a ironizzare il modo di parlare della signora si discute anche del contenuto in sé: la donna dice che non c’è nessun problema se percepisce il reddito nonostante il lavoro a nero, “non sono fatti vostri“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus Napoli, già decine di contagi nelle scuole

Napoli, Reddito e lavoro a nero: “Io ho le capacità”

La signora sostiene di fregare “il governo” come esso per tanto tempo ha fregato gli altri e invita a fare come lei, imitando il suo gesto: “Io ho le capacità“, continua, vantandosi di farla franca riuscendo a fare qualcosa proibito dalla legge.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Campi flegrei, lo studio: possibile relazione tra sisma e risalita di gas

Non sto fregando voi ma il governo“, continua la donna che si dice comunque dispiaciuta per chi ha un lavoro regolare e “paga tutto, ma io non posso farci nulla”. Molti sono gli utenti del web che si schierano contro il modo di fare e pensare della donna ma non manca chi sostiene che fa bene a “fregare” il governo, facendo finta di dimenticare che i soldi percepiti sono di tutti gli italiani.