Vieri si scaglia contro De Laurentiis: “Che uomo sei?” – VIDEO

L’ex bomber dell’Inter, Christian Vieri si scaglia contro Aurelio De Laurentiis. A Bobo TV arrivano parole pesanti nei confronti del patron azzurro.

Vieri contro De Laurentiis
La diretta dell’ex attaccante della Nazionale (via Screenshot Twitch)

La situazione in casa Napoli non è affatto tranquilla, nemmeno dopo la vittoria per 2-0 contro il Parma. Infatti continua il clima teso tra Aurelio De Laurentiis e Gennaro Gattuso, con il tecnico calabrese che si è tolto qualche sassolino dalla scarpa al termine del match del San Paolo. Ma le polemiche non sono terminate qua, infatti la delicata situazione partenopea ha portato a diversi opinionisti a gettare benzina su fuoco.

POTREBBE INTERESSARTI >>> De Laurentiis interviene: il futuro di Gattuso e Giuntoli

L’ultimo intervento che ha creato non poca polemica è quello di Christian Vieri, ex bomber della Nazionale ed ancora oggi uno dei volti più amati dell’intero panorama calcistico. L’ex attaccante è intervenuto durante la sua neonata trasmissione Bobo TV in diretta streaming su Twitch. Andiamo quindi a vedere le parole di Vieri sugli ultimi diverbi tra Gattuso ed Aurelio De Laurentiis.

Vieri si scaglia contro De Laurentiis: “Al posto di Rino avrei dato le dimissioni”

Parole al veleno quelle di Bobo vieri contro Aurelio De Laurentiis. Il bomber nazionale senza mezzi termini ha criticato il comportamento del patron azzurro affermando: “Ma cosa fanno a Napoli? Ma questo De Laurentiis cosa fa?“. Poco dopo Bobo ha poi rincarato la dose difendendo l’ex compagno di Nazionale: “Ha chiamato Benitez e sembra che ne abbia sondati altri tre o quattro. Ma che uomo sei? Rino è bravo, al suo posto avrei dato le dimissioni. Non si può lavorare così“.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Napoli, aereo fuori pista: tanta paura per il calciatore

L’attacco di Bobo Vieri non termina qui, infatti il bomber ha cercato di ricordare al patron azzurro, che Gattuso da inizio anno sta lavorando senza le due punte di diamante dell’attacco Victor Osimhen e Dries Mertens. Ma nonostante la difesa di Vieri, Gattuso sembra destinato ad abbandonare Napoli, con De Laurentiis che non ha sondato solamente Benitez, ma anche Massimiliano Allegri, Vincenzo Italiano ed un clamoroso ritorno di Maurizio Sarri.