Coronavirus Campania, il bollettino del 30 gennaio

La Regione Campania, attraverso i propri canali ufficiali, ha reso noto il bollettino sulla diffusione del Coronavirus: i dati del 30 gennaio.

Coronavirus Campania
La situazione coronavirus in Campania (Screenshot)

La Regione Campania, anche per la prossima settimana, resterà in zona gialla. Il presidente Vincenzo De Luca, però, ha avvertito i cittadini che se si verificassero comportamenti irresponsabili non trascorrerebbe molto tempo prima di passare in zona rossa. I dati, per il momento, restano confortanti ma non bisogna calare l’attenzione.

Nel corso della diretta Facebook di ieri pomeriggio, inoltre, il presidente della Regione Campania ha voluto ribadire il suo malcontento sulla gestione delle forniture dei vaccini. In particolar modo, ha utilizzato parole al vetriolo nei confronti dei comportamenti del commissario straordinario all’emergenza, Domenico Arcuri. Tra i due, nelle ultime settimane, sembra non correre buon sangue tanto da aver dato vita ad una discussione molto accesa nel corso di un vertice online.

La conferenza tenuta sui social da Vincenzo De Luca è stata anche l’occasione per l’annuncio dell’imminente start della campagna vaccinale per gli ultra 80enni. Durante tutto l’arco della prossima settimana, le persone interessate potranno registrarsi sulla piattaforma apposita oppure comunicare la propria adesione al medico di base che provvederà alla comunicazione. In basso l’articolo con tutte le informazioni utili e necessarie.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> De Luca lancia l’allarme: “La campagna vaccinale durerà più del previsto”

Coronavirus Campania, il bollettino del 30 gennaio nel dettaglio

Coronavirus Campania
Il bollettino della Regione Campania del 30 gennaio (Profili social Regione Campania)

Questo il bollettino di oggi:
Positivi del giorno: 1.366 (di cui 116 casi identificati da test antigenici rapidi)
di cui
Asintomatici: 1.220
Sintomatici: 30
* Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai soli positivi al tampone molecolare
Tamponi del giorno: 17.345 (di cui 2.809 antigenici)

LEGGI ANCHE >>> Vaccino Campania, come e quando prenotarsi dal medico

Il numero di decessi resta comunque alto: 22 riportati nel bollettino odierno. La Regione, però, ha specificato che solo 8 decessi sono avvenuti nelle ultime 48 ore.