Coronavirus, bollettino venerdì 29 gennaio: 13.574 nuovi casi e 477 morti

Coronavirus Italia, il bollettino di oggi 29 gennaio: contagi, positivi, guariti e morti a livello nazionale nelle ultime 24 ore.

coronavirus bollettino
Bollettino coronavirus: la situazione Covid in Italia (Screenshot)

L’Italia è pronta a cambiare nuovamente colore, con la nuova ordinanza del Ministro della Salute, Roberto Speranza, pronto a ricollocare le regioni. Infatti per la prima volta non avremo nemmeno una regione in zona rossa, con Sicilia e Provincia Autonoma di Bolzano pronte a passare in zona arancione. Migliora anche il Veneto pronto a passare in zona Gialla, mentre invece la Lombardia potrebbe rimanere in zona arancione per un’altra settimana.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Vaccini, tanti i furbetti in Lombardia: Fondazione Gimbe: “Sono il 50%”

La Campania, invece, dovrebbe rimanere in zona gialla, mentre si studiano i numeri di Lazio e Piemonte per la nuova collocazione. Resteranno invece in zona arancione Umbria, Sardegna e Puglia. Andiamo quindi a vedere tutti i numeri dell’ultimo bollettino rilasciato dalla Protezione Civile e come si sta sviluppando la pandemia nella nostra penisola.

Coronavirus, il bollettino odierno: l’attuale situazione in Italia

Bollettino Coronavirus
Coronavirus bollettino 29 gennaio (via WebSource)

Il bollettino di oggi 29 gennaio fa registrare: 13.574 contagi, 477 morti19.879 guariti269.150 tamponi, il tasso di positività si mantiene fisso al 5,0% (-0.2%.)

Diminuisce la pressione sugli ospedali: -18 terapie intensive e -381 ricoveri. Il totale delle vaccinazioni, invece, sale a 1.713.362.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Coronavirus Campania, il bollettino del 29 gennaio: 1.175 nuovi casi

Intanto nella giornata di ieri si è tornato a fare un focus sul Coronavirus durante il G20 presieduto dall’Italia. Nel mirino ci sarà il monitoraggio della pandemia, andando a vedere l’impatto che avrà a livello globale sulla salute. Inoltre durante il G20 si è discusso anche di un futuro maggiormente sostenibile.