Giulio Scarpati e la drammatica malattia: “Non lo accettavo”

La vita non è stata sempre facile per l’attore Giulio Scarpati che qualche anno fa ha dovuto far fronte ad una tragica malattia

giulio scarpati
giulio scarpati

L’attore Giulio Scarpati, noto al pubblico italiano per il ruolo di Lele Martini, sarà ospite da Serena Bortone nel programma ‘Oggi è un altro giorno’. Da un po’ di tempo l’uomo è fuori dai riflettori e qualche anno fa ha dovuto far fronte anche alla tragica morte dell’adorata madre. Lui stesso ha raccontato ciò che ha vissuto nel libro “Ti ricordi la Casa Rossa? Lettera a mia madre”, nel quale ha rivelato la malattia che aveva colpito la donna prima del decesso.

LEGGI ANCHE—> Anna Tatangelo rompe il silenzio: “Perché ho lasciato Gigi”

“Mia madre ha avuto l’Alzheimer ed io non volevo accettarlo, non la guardavo nemmeno negli occhi. Pensavo a torto che bastasse metterle le cuffie e farle ascoltare la musica classica o napoletana che amava tanto per riportarla indietro. Mi stavo raccontando una grande balla, continuavo a mentire”. Qualche tempo fa, nel corso di un’intervista, ha ammesso anche di aver imparato a comunicare con i gesti con lei, perché le parole ormai non servivano più.

Giulio Scarpati e la curiosità su Lino Banfi

Giulio Scarpati
Giulio Scarpati

LEGGI ANCHE—> GF Vip, Guenda rivela: “Non ci avrei mai creduto, farò il tifo per lei”

Giulio Scarpati è nato a Roma il 20 febbraio del 1956 da padre di Fondi e madre di Napoli. Come tutti ben sappiamo, il suo nome è noto al pubblico per il ruolo di Lele Martini in Un medico in famiglia. L’attore tempo fa ha raccontato che inizialmente aveva delle remore su Lino Banfi per i i personaggi interpretati in precedenza. Conoscendolo poi, ha ammesso di essersi ricreduto, tanto che “ho cercato di rubare un pochetto da lui”.