Verona-Napoli 3-1: highlights, voti, pagelle e tabellino

Serie A, Verona-Napoli: highlights, voti, pagelle e tabellino in anteprima. La sintesi della partita, tutto il meglio della 19a giornata.

Verona Napoli highlights
(Getty Images)

Partenza sprint per il Napoli. Meno di dieci secondi e Lozano sblocca il match sfruttando una disattenzione della difesa del Verona. Gli azzurri di Gennaro Gattuso per larghi tratti del primo tempo dominano il campo ed il controllo del gioco. Qualcosa cambia al minuto 34, quando il difensore gialloblù Dimarco si riscatta dall’errore sul goal dello 0-1 e firma il pareggio. Negli ultimi dieci minuti della prima frazione il Verona gioca con uno spirito nuovo e mette il Napoli alla corde fino all’intervallo.

LEGGI ANCHE –> Milik lascia Napoli, l’ultimo saluto è emozionante – VIDEO

Nel secondo tempo il Verona si prende la scena con Barak e Zaccagni, il Napoli accusa il colpo e non riesce a reagire. Gattuso le prova tutte e manca in campo tutti gli attaccanti a sua disposizione: Mertens, Osimhen e Politano in campo dalla panchina. Novantaquattresimo, triplice fischio: 3-1 per il Verona.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, un altro attaccante ai saluti

Serie A, Verona-Napoli: highlights, voti, pagelle e tabellino

Verona Napoli highlights
Lozano (Getty Images)

Verona-Napoli

VERONA (3-4-2-1): Silvestri 6,5; Dawidowicz 6,5, Günter 6 (76′ Lovato 6), Dimarco 6 (56′ Magnani 6,5); Faraoni 6,5, Tameze 6,5, Ilic 6, Lazovic 7; Barak 7, Zaccagni 7,5 (83′ Bessa SV); Kalinic 5 (56′ Di Carmine 6,5). All. Juric

NAPOLI (4-2-3-1): Meret 5; Di Lorenzo 5, Maksimovic 5, Koulibaly 6, Hysaj 5,5; Demme 6,5 (65′ Politano 5,5), Bakayoko 4,5 (83′ Lobotka SV); Lozano 6, Zielinski 5,5 (83′ Elmas SV), Insigne 5,5 (59′ Mertens 5); Petagna 6 (65′ Osimhen 6). All. Gattuso

MARCATORI: 1′ Lozano; 34′ Dimarco, 62′ Barak, 79′ Zaccagni

AMMONITI: 16′ Demme, 54′ Di Lorenzo, 60′ Magnani, 71′ Koulibaly, 80′ Zaccagni

>>> CLICCA QUI PER GLI HIGHLIGHTS DI VERONA-NAPOLI

Lozano da record: i numeri del suo goal

Stando ai dati Opta, la sua rete è stata la più rapida nella storia del Napoli in Serie A (dopo 9 secondi). L’ultimo giocatore dei partenopei a segnare un goal in A nel primo minuto di gioco era stato Cavani nell’ottobre 2011 contro il Catania. Il messicano ha realizzato il terzo goal più veloce nella storia della Serie A a girone unico (00:08:95), dopo il goal di Rafael Leao a dicembre 2020 e Paolo Poggi nel dicembre 2001. Escludendo i goal su calcio di rigore, solamente Cristiano Ronaldo (11) e Luis Muriel (10) hanno segnato più reti di Hirving Lozano (9) in questa Serie A.