Napoli, Gattuso prova a ricompattare lo spogliatoio: pranzo di squadra

Dopo la vittoria di misura contro l’Empoli, Gattuso prova a ricompattare lo spogliatoio del Napoli. Il mister porta la squadra fuori a pranzo.

Napoli Gattuso
La mossa dell’allenatore azzurro per ricompattare il gruppo (Getty Images)

Crescono le perplessità in casa Napoli dopo la vittoria di misura contro l’Empoli, così mister Gennaro Gattuso prova a ricompattare lo spogliatoio anche per trovare risposte tattiche. Ad oggi gli azzurri non offrono garanzie e la situazione appare tesa anche all’interno dello spogliatoio. Così dopo la vittoria in extremis, Gattuso ha provato a stemperare gli animi, cancellando l’allenamento e portando tutta la squadra a pranzo ad Ercolano.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Napoli-Empoli, Gattuso: “Serve più equilibrio, io sto bene. Osimhen? Vi spiego”

La selta del tecnico calabrese serve non solo per recuperare le energie, ma soprattutto per recuperare serenità. Infatti all’orizzonte si presenatano due sfide difficili per il Napoli. La prima è quella di campionato contro la Fiorentina in ripresa di Cesare Prandelli. Mentre la seconda è il primo trofeo stagionale, ossia la finale di Supercoppa Italiana contro i rivali della Juventus. Andiamo quindi a vedere quali sono gli obiettivi dell’allenatore per il futuro prossimo.

Napoli, il piano di Gattuso: come uscire dall’involuzione

Napoli Gattuso
Il piano del tecnico azzurro (Getty Images)

Come la passata stagione, anche quest anno il Napoli si trova a dover affrontare un periodo delicatissimo. La passata stagione arrivò addirittura l’esonero di Carlo Ancelotti, ma stavolta la dirigenza avrebbe dato piena fiducia al tecnico calabrese. Una fase di involuzione testimoniata anche dallo stesso Gattuso, in conferenza stampa dopo il match contro l’Empoli. Una situazione come detto delicata, visto che gli azzurri rischiano di naufragare.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Napoli, ADL blocca la cessione: era fatta per il trasferimento

Infatti nelle ultime sette partite, l’unica vittoria convincente è arrivata contro il Cagliari. Mentre hanno destato stupore le sconfitte contro Inter e Lazio, ma soprattutto quella contro lo Spezia di Vincenzo Italiano. Nelle ultime due partite sono arrivate due vittorie in extremis, con il Napoli che è riuscita a superare prima l’Udinese e poi l’Empoli. Vedremo se Gattuso riuscirà a trovare l’escamotage per uscire dal delicato momento di crisi.