Calciomercato Napoli, sfuma l’acquisto del gioiellino: cosa è successo

Sfuma un obiettivo del calciomercato del Napoli. Giuntoli non riesce a chiudere il colpo ed una squadra di Serie A ottiene le sue prestazioni: chi è. 

Calciomercato Napoli
Il Ds azzurro non chiude il colpo (Getty Images)

Il Calciomercato invernale del Napoli si preannuncia sterile e privo di colpi di rilevanza. In realtà potrebbe trattarsi di una sessione invernale addirittura senza nemmeno un acquisto, nonostante sia un Napoli in difficoltà e che non riesce ad essere concreto in mezzo al campo. La società partenopea avrebbe bisogno di un intervento in tutti e tre i settori del campo, specialmente per quanto riguarda i terzini.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Inzaghi, presidente Vigorito: “Se lo esonero ho già un posto per lui”

Eppure De Laurentiis è stato chiaro: “Se non parte nessuno, non arriveranno acquisti“. Un ultimatum che ha bloccato il mercato del Napoli e soprattutto il direttore sportivo Giuntoli, che non riesce a chiudere nemmeno alcuni colpi in prospettiva. Infatti proprio nelle ultime ore è sfumato l’acquisto di un gioiellino provieniente dalla Serie C. Ad acquistarlo, infatti, è stata un’altra squadra di Serie A, andiamo quindi a vedere di chi si tratta e dove finirà il calciatore.

Calciomercato Napoli, sfuma il gioiellino Salim Diakitè: andrà al Sasasuolo

Calciomercato Napoli
Diakite durante l’amichevole estiva contro il Napoli (via Teramo Calcio)

L’ennesima delusione del calciomercato per i tifosi del Napoli arriva per un acquisto certamente alla portata dei partenopei. Stiamo parlando del terzino del Teramo di appena 20 anni, Salim Diakitè. Il giovane giocatore con il doppio passaporto franco-maliano nasce come terzino destro, ma può essere impiegato anche centralmente. Dotato di grande potenza fisica e velocità è uno dei prospetti più interessanti del campionato di terza fascia.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Gattuso infuriato col suo Napoli, urla e cazzotti al muro negli spogliatoi

Su di lui erano piombati Napoli e Bologna, ma alla fine ad avere la meglio è stato il Sassuolo. Il difensore ha firmato un contratto fino al 2025, con il mister Roberto De Zerbi che vuole valutare le sue doti da vicino, per questo motivo il giocatore è già in viaggio per l’Emilia Romagna. Con molte probabilità quindi approderà concretamente tra le fila neroverdi solamente la prossima stagione, per concludere questa annata con la compagine abruzzese.