Poggioreale, scoperto laboratorio del falso: marchi da 7000 euro

Napoli, scoperto un laboratorio del falso in un garage di Poggioreale. Sequestrati 7000 euro di capi di abbigliamento: arrestato un 66enne.

Napoli
Laboratorio del falso scoperto a Poggioreale (Foto: Facebook Questura di Napoli)

Questa mattina la Questura di Napoli ha annunciato la scoperta a Poggioreale di un laboratorio del falso all’interno di in un garage. Arrestato nel corso dell’operazione, svoltasi ieri pomeriggio ad opera degli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, un 66enne algerino con precedenti di polizia.

Gli agenti sono intervenuti durante il servizio di controllo del territorio su segnalazione della Sala Operativa. In via dello Scirocco è stato sorpreso un uomo che custodiva merce contraffatta nel garage in cui hanno fatto irruzione i poliziotti.

LEGGI ANCHE –> Mattarella: “Il Tricolore esprime la nostra storia e identità”

Napoli, polizia scopre laboratorio del falso a Poggioreale: un arresto

napoli
Una volante della Polizia (Getty Images)

Qui nel garage i poliziotti hanno rinvenuto merce per un valore di 7000 euro. Si tratta di diversi capi di abbigliamento recanti marchi contraffatti, numerose etichette di note “griffe” nonché materiale per il loro confezionamento. In più è stata trovata un carta di circolazione poi risultata rubata e due macchinari aziendali utilizzati per pressare a caldo i loghi sugli indumenti.

Le accuse dell’arresto per l’algerino allora sono di ricettazione, contraffazione, alterazione e introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi.

LEGGI ANCHE –> Saldi a gennaio in Campania: date, sconti, dettagli