Coronavirus Campania, il bollettino del 7 gennaio: 1.052 nuovi casi

La Regione Campania, come di consueto, ha riferito i dati in merito alla diffusione del Coronavirus: il bollettino del 7 gennaio.

bollettino coronavirus Campania
La situazione coronavirus in Campania

La Regione Campania, in queste ore, si trova in zona gialla, così come nella giornata di domani. Nel week end, invece, si passerà in arancione in tutto il paese per frenare i possibili contatti tra le persone. Si attende, poi, la riunione della cabina di regia per capire in che zona sarà collocata la regione nella prossima settimana.

Si procede, intanto, con il piano vaccinale anche in Campania. Non mancano, però, le polemiche. Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha accusato l’arrivo di sole 30 siringhe. C’è polemica anche per la vaccinazione del presidente De Luca, avvenuta nel giorno simbolico del 27 dicembre. Il sindaco di Napoli aveva additato questo gesto come un abuso di potere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Burioni si vaccina contro il Covid, l’annuncio: “E’ stato emozionante”

Coronavirus Campania, il bollettino del 7 gennaio nel dettaglio

Coronavirus Campania
Il bollettino della Regione Campania del 7 gennaio (Protezione Civile)
Positivi del giorno: 1.052
di cui:
Asintomatici: 937
Sintomatici: 115
Tamponi del giorno: 11.930
Resta alto il numero di morti registrati, il bollettino della Regione riporta 39 decessi. Si precisa, però, 8 persone hanno perso la vita nelle ultime 48 ore. Le restanti 31, invece, sono da collocare nei giorni precedenti, ma ancora non erano state registrate.

LEGGI ANCHE >>> Benevento, Mastella accusa sui vaccini: “Qui arrivate solo 30 siringhe”

La curva, anche in Campania, non accenna a scendere oltre una certa soglia. Così come in tutta Italia, infatti, i dati sembrano essersi assestati senza subire un calo ulteriore. Negli ultimi giorni, inoltre, si sta notando addirittura un leggero aumento dei casi. Stabile il dato delle terapie intensive che si attesta sui 96 posti occupati. Quelli di degenza ordinaria, invece, sono 1385.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vincenzo De Luca (@vincenzodeluca)