Rinnovo Gattuso, c’è l’accordo ma il mister chiede un nuovo incontro: il motivo

L’edizione odierna de Il Mattino ha riferito alcune novità in merito al rinnovo del mister del Napoli, Gennaro Gattuso.

Rinnovo Gattuso
Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli (Getty Images)

In casa Napoli, dopo la bella prestazione contro il Cagliari, si punta a recuperare terreno sulle squadre in vetta. Nel mirino ci sono Milan ed Inter che, dopo la sosta hanno vinto i rispettivi match. Oltre al campionato in corso, però, c’è da guardare con attenzione al futuro. Bisogna ancora giungere ad un accordo definitivo per il “matrimonio” tra Rino Gattuso ed la società per i prossimi anni.

I risultati non mancano, la vittoria della Coppa Italia dello scorso campionato non ha fatto altro che confermare l’ottimo lavoro svolto dal tecnico. Ora c’è la Supercoppa nel mirino e potrebbe rappresentare un punto cardine della stagione azzurra. Stando a quanto riferisce l’edizione odierna de Il Mattino, un accordo di massima tra le parti ci sarebbe anche. Al mister, però, serve un altro incontro prima di firmare il contratto che lo legherebbe al Napoli fino al 2023.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, Giuntoli aveva l’accordo: De Laurentis blocca tutto

Novità sul rinnovo di Gattuso, c’è l’intesa totale ma il mister chiede garanzie

Rinnovo Gattuso
Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli (Getty Images)

Quello che il tecnico vuole capire, in questo, momento è l’impatto che avrà sulla squadra il necessario taglio degli ingaggi. L’allenatore, infatti, non chiede molte garanzie perché sa che la misura è inevitabile viste le ingenti perdite dovute all’epidemia di Covid-19. Anche gli altri club di Serie A saranno costretti ad agire in questo senso.

LEGGI ANCHE >>> Camapania, la scuola ripartirà in modo graduale: l’ordinanza di De Luca

In questo senso, però, Gattuso chiede chiarezza. In vista dell’ormai inevitabile taglio anche in caso di approdo in Champions, bisognerà per forza ridefinire gli obiettivi di un club che ormai vive ai vertici della classifica di Serie A.