Calciomercato Napoli, Milik in Spagna: sì del giocatore, le cifre

Calciomercato Napoli, Arek Milik in Spagna: c’è il sì del giocatore per trasferirsi subito a gennaio. Cifre e dettagli dell’operazione.

calciomercato Napoli
Arek Milik (Getty Images)

L’avventura napoletana di Arek Milik è al capolinea. Dopo aver a lungo rifiutato il rinnovo di contratto nel corso della passata stagione per andare in scadenza di contratto (30 giugno 2021), il Napoli lo ha escluso dalla rosa. Dietro il rifiuto si celava la corte della Juventus, che si è poi defilata con l’arrivo in panchina di Andrea Pirlo. Il club partenopeo in estate chiedeva 40 milioni di euro per lasciar partire l’attaccante polacco, ma le cose adesso sono cambiate. Alla fine di questa stagione il calciatore sarà libero di trasferirsi a parametro zero, gennaio resta l’ultima finestra di mercato per monetizzare dalla sua cessione. Le pretese di De Laurentiis sono calate nel corso dei mesi: prima 18 milioni, adesso 15 e si chiude.

LEGGI ANCHE –> Osimhen, la festa senza mascherina costa cara: multa e niente Supercoppa

Calciomercato Napoli, Milik in Spagna a gennaio

Calciomercato Napoli
(Getty Images)

Niente Serie A, il futuro è all’estero. L’Olympique Marsiglia lo segue ed è interessato, ma la preferenza del calciatore sembra andare tutta all’Atletico Madrid, prima in classifica in Spagna. Il Corriere del Mezzogiorno oggi in edicola riferisce che il giocatore ha detto sì ai Colchoneros. L’ingaggio sarà di 4 milioni di euro a stagione, meno di quanto avrebbe potuto chiedere in estate ad un altro big club europeo, che lo avrebbe ingaggiato a zero. Il prestigio internazionale della squadra allenata da Simeone ha convinto il polacco, anche se a Madrid il titolare resterà Luis Suarez. L’Atletico è la strada migliore per conquistare una convocazione per l’Europeo secondo Milik. Il numero 99 sarebbe pronto a partire, ma prima c’è da trovare un accordo con il Napoli su due questioni da tempo irrisolte: la multa per l’ammutinamento costato la panchina a Carlo Ancelotti e quella per i diritti d’immagine (quando Arek ha fatto pubblicità ad un suo ristorante in Polonia). Il club azzurro promette battaglia legale al calciatore e ribadisce: il conto per l’Atletico è di 15 milioni di euro.

LEGGI ANCHE –> Napoli-Gattuso, esiste un piano B: contatti con due vecchie conoscenze