Napoli, Hysaj e Raahmani risultati di nuovo positivi dopo l’isolamento

Napoli, Hysaj e Raahmani dopo tre settimane dal tampone che aveva dato esito positivo risultano di nuovo contagiati

Hysaj e Raahmani di nuovo indisponibili. In vista dell’incontro di Europa League contro la Real Sociedad – la prima con la denominazione Maradona dello stadio – ieri sono stati effettuati il consueto giro di tamponi. I due sono risultati di nuovo positivi. Entrambi, infatti, si erano negativizzati ma ora si risultati di nuovo contagiati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Paolo Rossi, quel rifiuto al Napoli e quella gara con il Perugia

Napoli, Hysaj e Raahmani positivi: rischio per i prossimi giorni

Napoli
Getty Images

Una situazione che costringe Gattuso a rivedere i convocati per oggi. I due erano risultati positivi al rientro con le rispettive nazionali di Albania e Kosovo tre settimana fa. Avevano ovviamente trascorso il periodo di quarantena domiciliare e successivamente sono risultati negativi.

Erano anche tornati ad allenarsi con il resto dei compagni di squadra. Tutti gli altri però sono risultati negativi tra gruppo squadra e staff. La società via Twitter ha comunicato che entrambi sono di nuovo in isolamento. Non è quindi a rischio l’incontro di stasera in programma alle 18.55.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juve-Napoli, deciso quando si riunirà il Collegio di garanzia del CONI: la data

Resta comunque l’allarme in casa Napoli. Siccome i due si sono regolarmente allenati in questi giorni non è escluso che dai prossimi tamponi possano emergere altre positività.