Meteo, fine settimana di pioggia e tanta neve: scatta l’allerta rossa

Meteo Italia: questo sarà un fine settimana di pioggia, temporali e forti nevicate. Allerta rossa in due Regioni, arancione in altre cinque.

Meteo
Neve (Getty Images)

Nuova fase di intenso maltempo in Italia: una perturbazione in arrivo dall’Atlantico causerà per tutto il fine settimana nubifragi, temporali e forti nevicate. Le tormente di neve in montagna nei prossimi giorni porteranno fino a due metri di accumuli. Rischio blackout già a quote di mezza montagna a causa di rami o alberi che potrebbero spezzarsi per il peso della neve, andando a colpire pali della luce. Attenzione in particolare alle Alpi: fino a un metro di accumulo previsto sui settori centro orientali (Dolomiti in particolare), un accumulo che supererà i due metri sulle quote più elevate (sopra i 2000 metri). Al Centro-Sud nevicate soltanto a quote medio alte. La neve si vedrà sull’Appennino centrale a partire dai 1600 metri di altitudine, sopra i 2000 per quello meridionale.

Maltempo e allerta meteo

Meteo
Una vasta e profonda area depressionaria, con contributo di aria fredda e centro d’azione sulla Gran Bretagna, progredisce ulteriormente verso la Penisola Iberica e il Nord Africa. Ne scaturisce la persistenza di un intenso flusso di correnti sud-occidentali umide ed instabili sulla nostra Penisola, con precipitazioni da sparse a diffuse che insisteranno sul settentrione e si estenderanno domani su tutto il Centro-Sud, precedute e accompagnate da un generale rinforzo della ventilazione dai quadranti meridionali.

Maltempo: allerta rossa in Veneto, Friuli Venezia Giulia e provincia Autonoma di Bolzano. Allerta arancione in cinque regioni, in cinque regioni, temporali e venti fino burrasca forte al Centro-Sud. Il dipartimento della Protezione Civile scrive: “Allerta rossa sul settore Piave pedemontano in Veneto, su parte del Friuli Venezia Giulia e sulla Provincia Autonoma di Bolzano. Allerta arancione su parte del Veneto, sulla Provincia Autonoma di Trento, sull’intero territorio di Toscana, Umbria e su alcuni bacini dell’Emilia- Romagna. Per la giornata di domani, sabato 5 dicembre, è stata inoltre valutata allerta gialla sui restanti settori di Veneto, Friuli Venezia Giulia ed Emilia-Romagna, sull’intero territorio di Lazio, Umbria e su parte di Liguria, Abruzzo, Molise, Calabria, Sicilia e Sardegna”.

LEGGI ANCHE –> Conte: “Covid rischia di lasciare una frattura sociale profonda”

Meteo in Campania

Il meteo in Campania sarà nuvoloso con pioggia leggera nella notte e cielo in gran parte nuvoloso nel resto della giornata in gran parte della Regione. Leggeri rovesci sono previsti, infatti, a Salerno, Avellino e Benevento. Temporali nella notte soltanto a Napoli e Caserta. Giornata ventosa. Nelle regioni meridionali oggi temperature massime per lo più comprese tra 13 e 17 gradi. Venti di Scirocco in rinforzo sul mar Tirreno, specie al largo. Mari mossi o molto mossi.

LEGGI ANCHE –> Juventus-Napoli, ricorso al Collegio di Garanzia dello Sport

Temperature minime e massime

Aosta -2/3
Torino -3/3
Milano 2/3
Trento 4/6
Bolzano 1/5
Venezia 12/14
Trieste 12/16
Genova 7/12
Bologna 8/11
Firenze 12/14
Ancona 10/15
Perugia 9/13
Roma 15/17
L’Aquila 8/11
Pescara 11/16
Campobasso 7/13
Napoli 13/18
Bari 9/17
Potenza 4/12
Catanzaro 8/16
Palermo 15/20
Cagliari 12/17