Campania Zona Gialla, De Luca: “Piano interventi contro assembramenti”

La Campania viene confermata Zona Gialla, così De Luca fa una richiesta al Prefetto: “Subito pronto un piano contro gli assembramenti”.

Campania De Luca
La richiesta del governatore al prefetto Valentini (Profilo Instagram Vincenzo De Luca)

Lascia ancora sorpresa la notizia della conferma della Zona Gialla per la Campania, con il governatore De Luca pronto a prendere nuovi provvedimenti. Infatti sono diverse le testimonianze di un sistema sanitario vicino al collasso. Dalle denunce di medici ed infermieri, a quelle del consigliere Walter Ricciardi. Ma, almeno al momento, la regione campana sembra rientrare nei parametri delle zone con minori restrizioni.

La conferma, però, ha spaventato e non poco il governatore campano Vincenzo De Luca che ha chiesto al Prefetto di Napoli un nuovo piano. Nel mirino di De Luca, infatti, ci sarebbe un aumento di controlli per evitare la creazione di assembramenti. Il Governatore campano ha fatto riferimento agli assembramenti avvenuti nel weekend sul lungomare di Mergellina ed in alcune zone del centro storico. Così De Luca ha chiesto la rapida definizione di un piano generale di interventi articolati per precise realtà territoriali.

Campania, Zona Gialla: Conte convoca i capi delegazione della maggioranza

Campania Zona Gialla
Il presidente del consiglio convoca i capi delegazione (Getty Images)

Intanto in merito alla Campania Zona Gialla, il premier Giuseppe Conte ha convocato i capi delegazione della maggioranza, il Ministro Francesco Boccia ed il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro. La riunione è stata convocata proprio per parlare delle misure di contrasto al contagio Covid. Secondo alcune indiscrezioni si potrebbe parlare anche della situazione Campania, che sta creando non poco malcontento.

Il primo piano infatti è stato segnalato dal Movimento 5 Stelle, che sta segnalando al governo tutte le criticità della regione campana. Infatti per i deputatai pentastellati, la regione non puù assolutamente restare in Zona Gialla e c’è bisogno di misure più restrittive. Vedremo se dopo la riunione di oggi ci saranno misure più severe per la Campania, o se la region resterà Gialla nonostante le denunce di Walter Ricciardi e di medici e inferemieri.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid Napoli, l’avvertimento di Ricciardi: “Raggiunto il limite”

L.P.

Per altre notizie di Politica, CLICCA QUI !