Elezioni Usa, esulta anche l’Oms: “Con Biden per proteggere vite”

Dopo le elezioni Usa festeggia anche l’Oms. Per l’Organizzazione con il presidente Biden si potranno proteggere più vite dal Covid-19.

Usa oms
Arrivano i complimenti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (Getty Images)

Le elezioni Usa hanno tenuto col fiato sospeso il mondo intero, con il democratico Joe Biden che alla fine è riuscito ad avere la meglio sul presidente uscente Donald Trump. E se da una parte Trump urla al “complotto“, senza avere basi, dall’altra la vittoria di Biden ha ridonato un entusiasmo perso per il popolo statunitense. Milioni di persone in strada per festeggiare la nuova era.

Ma la festa grande non c’è stata solamente in Usa, ma anche in Europa e nel mondo. Diversi esponenti politici italiani hanno ricordato come il demnocratico possa essere un buon alleato per il Paese, capace di tenere il dialogo aperto sempre. I complimenti e la gioia per il 46esimo presidente americano, però, arrivano soprattutto dall’Oms, che esulta e festeggia. Andiamo quindi a vedere le parole di Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell’Organizzazione.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Trump: “Ho vinto le elezioni, e di molto”. Biden intanto diventa presidente

Usa, le parole dell’Oms dopo la vittoria di Biden: “Proteggere vite dal Covid-19”

Tramite un Tweet sul proprio profilo, Tedros Adhanom Ghebreyesus ha fatto i complimenti al Presidente eletto Joe Biden e alla vice-presidente Kamala Harris.

Nel tweet del direttore generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità si legge: “I miei colleghi dell’Oms e io non vediamo l’ora di lavorare con voi e con le vostre squadre. Crisi come la pandemia da Covid-19 dimostrano l’importanza della solidarietà globale per proteggere vite e i mezzi di sussistenza. Insieme!“.

L’ingresso alla Casa Bianca di Biden, infatti, è un vero e proprio sospiro di sollievo per l’Oms che ha avuto non pochi scontri con Trump dall’inizio della pandemia. Infatti il tycoon, trattando il Covid come una semplice influenza, decise addirittura di sospendere i fondi destinati all’organizzazione per 3 mesi.

La decisione di Trump avvenne lo scorso Aprile, nel pieno della prima ondata. Adesso però le due parti possono tornare a dialogare, grazie a Biden che ha come obiettivo principale l’arresto della pandemia prima dell’arrivo del vaccino.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Putin pronto alle dimissioni: l’indiscrezione del Sun

L.P.

Per altre notizie di Politica Estera, CLICCA QUI !