Trump: “Ho vinto le elezioni, e di molto”. Biden intanto diventa presidente

Donald Trump ha ribadito su Twitter: “Ho vinto queste elezioni, e di molto”. Ma i voti danno ragione al rivale democratico Joe Biden.

Trump

Donald Trump è tornato a twittare, mentre lo spoglio dei voti di queste elezioni per il prossimo Presidente degli Stati Uniti d’America volgono finalmente al termine. Il repubblicano ha scritto: “Ho vinto questa elezione, e di molto”. Come già successo negli ultimi giorni, il noto social pubblica un avvertimento per chi visualizza il tweet. Fonti ufficiali non hanno ancora chiaramente decretato il vincitore, mentre Donald fin dal primo momento di chiusura delle urne si proclamava come assoluto trionfatore contro il rivale Joe Biden.


LEGGI ANCHE –> Usa, non solo elezioni: record 100 mila contagi in un giorno

Trump twitta, Biden conquista la Pennsylvania

Elezioni Usa Biden
Joe Biden (Getty Images)

Il candidato democratico Biden ha conquistato anche la Pennsylvania: in questo modo si aggiudica i 20 grandi elettori che lo separavano dal traguardo. Joe Biden è il 46° presidente degli Stati Uniti d’America. La Casa Bianca avrà tra poco un nuovo inquilino, ma Trump promette battaglie legali e si prepara a chiedere il riconteggio dei voti nei principali stati. “Queste elezioni sono state un completo disastro” scrive ancora il tycoon, riferendosi al sistema di conteggio utilizzato in Georgia come in Michigan e che ha presentato alcuni problemi a livello informatico.

Fin da subito Trump aveva gridato ai brogli elettorali, in particolare scagliandosi contro il voto postale. Ellen Weintraub, componente della Commissione elettorale federale, ha chiarito alla CNN: “Non c’è alcuna prova che ci siano stati brogli o voti illegali in queste elezioni. Sono arrivate pochissime denunce” e per di più senza alcuna prova.

LEGGI ANCHE –> Biden vicino alla vittoria, Trump: “È un furto, spariscono i voti per me”