Pistoia, incidente in autostrada: s’incendia una cisterna

Pistoia, incidente sulla FI.LI.PI. un’autocisterna in direzione Firenze perde il carico che trasportava che divampa l’incendio

incidente
Incendio sulla Firenze Pisa Livorno (screen video Vigili del Fuoco)

Nella mattinata di oggi terribile incidente sulla Firenze-Pisa-Livorno. Tra San Miniato, in provincia di Pistoia, ed Empoli, provincia di Firenze, un’autocisterna che trasportava materiale combustibile si è incendiata. La colonna di fumo nero era visibile da diversi chilometri di distanza e sono dovute intervenire varie squadre dei Vigili del Fuoco provenienti da Empoli, Petrazzi, Pontedera e Santa Croce.

Fortunatamente non ci sono state vittime e neanche feriti, illeso anche l’autista, ma è stata moltissima la paura soprattutto tra gli automobilisti che transitavano su quel tratto di strada. Gravi le ripercussioni sul traffico in particolare dalle zone costiere della Toscana a quelle interne.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, 24enne ucciso con un colpo di pistola alla testa

Incidente sulla FI.LI.PI., si è staccata la cisterna di gasolio

Stefano Baccelli, assessore alla mobilità regionale, dà notizia che non ci sono né morti né feriti e di essere in contatto con la AVR, la società che gestisce la strada. Secondo quanto riporta l’assessore la causa dell’incidente sarebbe l’urto tra il new jersey (la barriera che divide le carreggiate) e la cisterna di gasolio che trasportava che, staccatasi, ha invaso l’altra carreggiata e così è divampato l’incendio.

⭕ Chiuso il tratto tra San Miniato ed Empoli ovest della sgc Fi-Pi-Li, in entrambe le direzioni a causa di un incendio…

Pubblicato da Stefano Baccelli su Giovedì 5 novembre 2020

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, il visone porta una mutazione genetica: in Danimarca i primi casi. Oms in allerta